Mercoledì 18 Aprile 2018 - 07:15
Loading the player...
Autore: LaPresse

Fmi, accelera la crescita dell'Italia

Il Fondo monetario internazionale vede una piccola accelerazione del Pil italiano e stima una crescita dell'1,5% nel 2018 e dell'1,1% nel 2019, ritoccando la previsione di quest'anno in leggero rialzo di 0,1 punti percentuali rispetto a gennaio. Lo si legge nel nuovo World Economic Outlook del Fmi. L'Italia resta però fanalino di coda dell'area Euro, che sperimenta tassi di crescita più alti. La Germania cresce infatti quest'anno del 2,5%, la Francia del 2,1% e la Spagna del 2,8%. Se si esclude il Giappone, l'economia italiana è anche quella che cresce meno tra i Paesi del G7.