Giovedì 03 Agosto 2017 - 10:15
Loading the player...
Autore: Lapresse

Attentati a Firenze, 8 anarchici arrestati

Arrestati otto anarchici a Firenze, per due attentati. In manette in cinque per lo scoppio di un pacco bomba a Capodanno fuori da una libreria legata a Casa Pound. Nell'esplosione un artificiere, Mario Vece, aveva perso una mano e un occhio. Gli altri tre fermi sono legati all'attentato del 21 aprile, il lancio di una molotov contro una caserma dei carabinieri a Rovazzano, alle porte del capoluogo toscano. In corso perquisizioni e lo sgombero della Riottosa Squat, considerata la principale base del movimento anarchico cittadino, occupata 10 anni fa. In due hanno tentato di sfuggire alla cattura salendo sul tetto.