Martedì 05 Dicembre 2017 - 19:15

Vialattea, riparte la stagione sciistica sulle montagne olimpiche

A partire dall'8 dicembre, si potrà sciare su tutto il comprensorio, da Sestriere a Sauze d'oulx, da Sansicario a Claviere

Tutto pronto per l'inizio della stagione in Vialattea. La società che gestisce gli impianti di risalita ha comunicato che a partire dall'8 dicembre, cioè dal Ponte dell'Immacolata, si potrà sciare su tutto il comprensorio, da Sestriere a Sauze d'oulx, da Sansicario a Claviere. La neve caduta la scorsa settimana e quella novembrina, assieme a quella sparata dai cannoni, ha creato le condizioni ideali per dare inizio alla stagione. Questo il dettaglio degli impianti e delle piste disponibili.

Sestriere. Impianti: Cit Roc, Baby dx, Baby sx, Jolly dx, Jolly sx, Trebials, Nube d'Argento. Piste: Kandahar, Sises 2, Standard, 3 rossa, 3 blu, Baby, Jolly, 9, 10bis, La Blu.

Sauze D'Oulx. Impianti: Sportinia, TP Mini Sportinia, Rocce Nere.
Piste: 11 alta, 11 bassa, 52 alta, 54 Cloriond, 29, 42, 2000, TP.

Sansicario. Impianti: Baby, Sellette. Piste: Baby, 78 nera, 76, olimpica bassa, 70 bassa, 70 media.

Claviere. Impianti: La Coche, Serra Granet, TP Claviere. Piste: TP Baby, 91, 93.

Da lunedì 11 a venerdì 15 dicembre gli impianti di Sestriere e Sauze d'Oulx saranno aperti.
 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Boom vacanze in camper e caravan: alla scoperta dei borghi anti-afa

Saranno circa 1,5 milioni i turisti che sceglieranno la casa su quattro ruote. Ecco dove andare per fuggire dal caldo estivo

Estate, iniziano le prime partenze: 7,4 milioni in viaggio a giugno

L'analisi Coldiretti/Ixè. Le vacanze in questoperiodo più apprezzate anche da chi ama la tranquillità. I listini per l'alloggio e il vitto subiscono un'impennata da luglio

Venezia, protesta contro le grandi navi in laguna

Turismo, Venezia città più sovraffollata al mondo

Uno studio di Airbnb. Un turismo che si concentra in aree piccole e rischia di danneggiarle. Con l'affitto di appartamenti un impatto meno forte

Porte aperte nelle dimore storiche italiane: la giornata dell'Adsi

L'iniziativa è l'occasione per scoprire luoghi di straordinaria bellezza, spesso poco noti al grande pubblico