Lunedì 31 Luglio 2017 - 14:45

Vandali in casa di Mauro Corona, lui li insegue: Li avrei ammazzati

Erano le 3.10 di sabato notte quando un gruppo di ragazzi ha sfondato una vetrata dello studio dello scrittore

Vandali in casa di Mauro Corona, lui li insegue: Li avrei ammazzati

Dei vandali sono entrati nella casa di Mauro Corona nella notte fra sabato e domenica scorsi. A raccontare la vicenda è Il Gazzettino a cui lo scrittore ha detto: "Se li avessi presi li avrei ammazzati senza nessuna pietà". Erano le 3.10 di sabato notte quando un gruppo di ragazzi ha sfondato una vetrata dello studio di Corona con una delle sue sculture poste fuori dalla bottega a Erto (Pordenone). Corona ha raccontato: "Ero armato, loro erano in tre e io li ho rincorsi, ma essendo a piedi nudi non sono riuscito a raggiungerli".
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

"Sei grassa": 12enne presa a pugni in faccia in classe

E' successo ad Augusta (Siracusa). Aggredita da un suo compagno davanti ad altri coetanei

Allarme sicurezza per le manifestazioni a Roma e Milano. Sgomberi in piazza Cairoli

Migliaia di agenti schierati e controlli in un sabato ad alta tensione. In piazza antifascisti e CasaPound, ma anche No vax e sindacati

Saronno, 30 anni per l'infermiera killer, a giudizio medico-amante 

Accusata di aver ucciso la madre e il marito in concorso con Leonardo Cazzaniga

Allarme morbillo, in un mese 2 morti e 164 casi. Lorenzin: "Bisogna vaccinarsi"

Due decessi a gennaio 2018. Dall'inizio del 2013 sono stati segnalati 10.320 contagi in Italia e 215 di rosolia