Mercoledì 23 Agosto 2017 - 11:15

Cambio lavoro a fine vacanze: la svolta di un italiano su due

Il 27% ha il terrore alla sola idea di sentire la sveglia suonare di nuovo tutti i giorni

L'ansia da rientro al lavoro e alla routine colpisce la maggior parte degli italiani, al punto che uno su due durante le vacanze ha pensato almeno una volta di mollare tutto e cambiare lavoro. È quanto emerge da un sondaggio di Groupon, che evidenzia come il 27% ha il terrore alla sola idea di sentire la sveglia suonare di nuovo tutti i giorni e molti temono la vita da pendolare, sai quanto esci di casa ma non sai quando torni, e il traffico in macchina.

Metà degli utenti si sente stressato dalla fatica mentale degli impegni lavorativi, il 29% dalle scadenze strette. Competizione sul lavoro e i problemi col capo incidono invece solo per l'11% e il 10%. Il 57% vorrebbe comunque un capo più rilassato e flessibile, il 19% vorrebbe che fosse meno accentratore ed egocentrico, mentre il 24% risponde che il suo capo è perfetto così com'è. Per quanto riguarda i colleghi, invece, il 48% delle persone vorrebbe che fossero più collaborativi, il 24% li vorrebbe più amichevoli e il 18% li vorrebbe più competenti. Diversa la vita quando si è in vacanza: 7 italiani su 10 non hanno dubbi, lì non si è mai stressati.

C'è comunque qualcuno che non è contento (13%) anche in quell'occasione, perché ha assecondato le scelte di parenti o amici e non è andato nella propria meta ideale, voleva tornare alla propria vita quotidiana o si è annoiato per la monotonia e i pochi stimoli. Se proprio non si può fare non rientrare a lavoro, il 57% degli intervistati vorrebbe almeno riuscire a mantenere un po' di tempo per sé e il 31% aspirerebbe a un aumento di stipendio, solo il 5% vota per un cambio di capo. Per trovare un po' di motivazione ad affrontare di nuovo il lavoro, o per sfogare lo stress da rientro, la ricetta è organizzare al meglio il tempo libero: il 43% trova serenità nuotando in piscina, il 37% facendo il tapis roulant in palestra e il 20% partecipando a corsi a settembre, ad esempio di inglese e a teatro. 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Boom vacanze in camper e caravan: alla scoperta dei borghi anti-afa

Saranno circa 1,5 milioni i turisti che sceglieranno la casa su quattro ruote. Ecco dove andare per fuggire dal caldo estivo

Estate, iniziano le prime partenze: 7,4 milioni in viaggio a giugno

L'analisi Coldiretti/Ixè. Le vacanze in questoperiodo più apprezzate anche da chi ama la tranquillità. I listini per l'alloggio e il vitto subiscono un'impennata da luglio

Venezia, protesta contro le grandi navi in laguna

Turismo, Venezia città più sovraffollata al mondo

Uno studio di Airbnb. Un turismo che si concentra in aree piccole e rischia di danneggiarle. Con l'affitto di appartamenti un impatto meno forte

Porte aperte nelle dimore storiche italiane: la giornata dell'Adsi

L'iniziativa è l'occasione per scoprire luoghi di straordinaria bellezza, spesso poco noti al grande pubblico