Giovedì 17 Maggio 2018 - 09:15

Trump: "Alcuni migranti sono animali". Pioggia di critiche

Dura la reazione dei democratici alle parole del presidente degli Stati Uniti

Donald Trump riceve Shavkat Mirziyoyev alla Casa Bianca

È bufera su Donald Trump dopo che, nel corso di una discussione sul muro al confine e sull'immigrazione, ha detto che alcuni migranti sono come "animali". "Ci sono persone che vengono nel Paese o provano a entrare", ha detto Trump in un incontro con i repubblicani della California alla Casa Bianca. Poi ha aggiutno: "Non credereste quanto sono cattivi, queste non sono persone, questi sono animali, e li stiamo portando fuori dal Paese". Dura la reazione dei democratici a queste parole. "Gli immigrati sono esseri umani. Non animali, non criminali, non spacciatori, non stupratori. Sono esseri umani", ha dichiarato il deputato democratico Jared Polis. Sul caso si è espresso anche il governatore della California, Jerry Brown: "Trump sta mentendo sull'immigrazione, mentendo sul crimine e mentendo sulle leggi della California".

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Enzo Moavero Milanesi in visita al Cairo

Libia, assaltata sede Noc a Tripoli. Moavero a Bengasi vede Haftar

Due morti nell'attentato. Il ministro degli esteri italiano in visita dal generale

Elezioni generali in Svezia

Svezia, arginata l'estrema destra sovranista. Ma dalle urne esce un pareggio

Centrosinistra e centrodestra sono praticamente alla pari. Il premier Lofven apre. Risposta tranchant dei Moderati. Esultano gli xenofobi

FILES-US-ENTERTAINMENT-MEDIA-TELEVISION-HARASSMENT

Molestie, accuse contro il numero uno della CBS: si dimette Moonves

La rete televisiva donerà 20 milioni di dollari per il movimento #MeToo

Elezioni generali in Svezia

Elezioni Svezia, in equilibrio centrosinistra e centrodestra. Estrema destra al 17,6%

I dati al 99,5% dello scrutinio. I socialdemocratici al 28,4%. Tengono i Moderati. Tensione ai seggi