Venerdì 23 Giugno 2017 - 16:45

Una gaffe del produttore Goldie svela l'identità di Banksy

Si tratterebbe di Robert Del Naja, leader e fondatore dei Massive Attack

Una gaffe del produttore Goldie svela l'identità di Bansky

Una gaffe potrebbe aver minato l'anominato che da anni avvolge la fantomatica figura di Bansky, il più grande street artist del mondo. A farsela scappare è stato il produttore e deejay inglese Goldie. "Scrivi su una t-shirt 'Banksy' in caratteri stondati e siamo a posto. Possiamo venderla. Senza mancare di rispetto a Robert, penso che sia un artista incredibile", ha dichiarato in un'intervista radiofonica a Distraction Pieces.

Robert chi? Già da tempo giravano voci su un certo Robert, nato a Bristol nel 1965 nonché fondatore della band che ha inventato il genere trip-hop. Ora la gaffe di Goldie irrobustisce ancor di più questa indiscrezione: si tratterebbe, infatti, di Robert Del Naja, leader dei Massive Attack. Musicista e writer. 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il 'Salvator Mundi' di Leonardo all'asta per 450 milioni di dollari

Un record mondiale per il dipinto riscoperto di recente e considerato l'ultimo del genio italiano

Musei italiani sempre pieni nel 2017. Verso i 50 milioni di visitatori

Dal Colosseo agli Uffizi, da Pompei alla Reggia di Caserta, continua l'incremento di pubblico e di incassi

Alessandro D'Avenia: Nessuno è all'altezza dell'amore

Lo scrittore parla del suo nuovo lavoro, " Ogni storia è una storia d'amore"

Rodin in mostra a Treviso, ma Facebook censura il suo "Bacio"

L'immagine usata per promuovere l'evento ma il social ha chiesto di "evitare allusioni di natura sessuale"