Venerdì 12 Gennaio 2018 - 22:00

Trump, comprato il silenzio della pornostar per 130mila dollari

Lo rivela il Wall Street Journal. "Stormy Daniels" si sarebbe impegnata a non parlare di un incontro a luci rosse a Lake Tahoe nel 2006

...

Un nuovo scandalo minaccia la presidenza di Donald Trump. Secondo il Wall Street Journal Michael Cohen, capo dei legali dell'impero immobiliare Trump Organization a ottobre del 2016 (solo un mese prima delle elezioni dell'8 novembre) avrebbe comprato il silenzio della pornostar 'Stormy Daniels' (nella foto), il cui vero nome è Stephanie Clifford, per 130mila dollari.

La donna in cambio si sarebbe impegnata a non rivelare i dettagli di un incontro a luci rosse con Trump, che sarebbe avvenuto a luglio del 2006 ad un torneo di golf di celebrita a Lake Tahoe. Il tutto appena un anno dopo aver sposato Melania, la terza e attuale signora Trump.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Papa Francesco a Puerto Maldonado per abbracciare gli indigeni

Il Papa contro la cultura machista: "Donne schiave di violenza senza fine"

Nell'incontro con gli indigeni del Perù Bergoglio denuncia una situazione non più tollerabile

Papa Francesco incontra i Popoli Amazzonia nel Coliseo in Perù

Papa dagli Indios in Perù: "Lotto con voi per salvare l'Amazzonia"

Francesco continua il suo viaggio in Sudamerica e incontra i nativi

Trump interviene via video alla marcia anti-aborto a Washington: è la prima volta

Si tratta della prima apparizione pubblica di un presidente alla manifestazione: Reagan e George W. Bush si erano collegati con il corteo ma solo per telefono

Isis, ucciso in Siria il rapper jihadista tedesco Deso Dogg

Nel 2014 la traduttrice dell'Fbi incaricata di controllarlo lo aveva raggiunto nel Paese per sposarlo