Domenica 22 Luglio 2018 - 18:00

Tour de France, Nielsen vince la 15/a tappa. Il danese: "Tutto perfetto"

Il danese della Astana si è imposto in volata su Izaguirre e Mollema. Thomas resta in gialla

Magnus Cort Nielsen ha vinto la 15/a tappa del Tour de France, la Millau-Carcassonne di 181,5 km. Il danese della Astana si è imposto in volata sullo spagnolo Jon Izaguirre (Bahrain Merida) e l'olandese Bauke Mollema (Trek Segafredo). Geraint Thomas ancora in maglia gialla. Il gallese del Team Sky, giunto al traguardo con i big con oltre 13" di distacco, mantiene il comando della classifica davanti al connazionale e compagno di squadra Chris Froome e all'olandese Tom Dumoulin (Sunweb). Domani secondo e ultimo giorno di riposo, martedì si riprende con la Carcassonne - Bagnères-de-Luchon di 218 km.

"Ringrazio il team per questa possibilità. Tutto è andato bene ed è stato perfetto, la mia squadra ha creduto in me. Abbiamo usato la tattica giusta soprattutto nel finale", ha commentato la Nielsen. "Era una tappa per me, sono veloce in volata", ha spiegato il corridore della Astana. "Sono molto felice, abbiamo fatto tutto ieri e oggi. La volata di Fraire mi ha dato motivazione? Mi ha dimostrato che era possibile vincere qui, mi sono detto perché no. Sono felice per lui e per me", ha aggiunto.

 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Ciclismo, La Vuelta - 14a Tappa

Ciclismo, tappa e maglia per Simon Yates alla Vuelta

Il britannico riconquista la testa della classifica generale. Aru, decimo al traguardo, contiene il distacco ed è tredicesimo nella generale

Ciclismo, La Vuelta - Tappa 13

Ciclismo, Vuelta: 13/a tappa a Rodriguez, Herrada resta maglia rossa

Migliore degli italiani Edward Ravasi della UAE, nono a 1'25"

FILES-GERMANY-CYCLING-TRACK-WOMEN-HEALTH

Ciclismo, campionessa tedesca Vogel: "Dopo incidente a 27 anni sono paraplegica"

In un'intervista ha rivelato che non ritroverà l'uso delle gambe

Ciclismo, La Vuelta - Tappa 12

Ciclismo, Vuelta: 12a tappa a Geniez, Herrada nuovo leader

Venerdì la Candás/Carreno - Valle de Sabero/La Camperona di 174,8 km