Domenica 03 Settembre 2017 - 21:30

Tiro a volo, Mondiali: Italia vince ancora, oro a Resca nel trap

II talentuoso carabiniere ha messo il turbo liberandosi degli avversari con il piglio di chi vuole dimostrare a tutti il suo valore

Al Mondiale 2017 di Trap l'Italia detta legge. Dopo il titolo femminile centrato ieri da Jessica Rossi, un altro emiliano è salito sulla vetta del podio in occasione della rassegna iridata di tiro a volo. E' Daniele Resca, classe 1986 di Pieve di Cento, arrivato all'oro con una finale da brividi.

Meritatosi il pass per il round decisivo con un ottimo 122/125, il talentuoso carabiniere ha messo il turbo liberandosi degli avversari con il piglio di chi vuole dimostrare a tutti il suo valore. Solo nello scontro finale con l'inglese Edward Ling, medaglia di Bronzo lo scorso anno a Rio, ha dato qualche cenno di cedimento, ma si è ripreso immediatamente ed ha regolato il britannico con 42 a 40.

"Dirmi contento è dire poco - ha spiegato l'azzurro molto emozionato al termine della gara - Mi sono piaciuto nelle qualificazioni ed ancora di più in finale". Soddisfatto il presidente del Coni Giovanni Malagò. "Resca medaglia d'oro nel trap - ha scritto su Twitter - Ancora grandi notizie dai Mondiali di Mosca. Congratulazioni Daniele". 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Ciclismo, Tour de France 2018 - Tredicesima tappa

Tour de France, tris Sagan a Valence. Nibali mastica ancora amaro

La frazione odierna, quasi totalmente pianeggiante, ha visto il gruppo dirigersi quasi sempre compatto fino al traguardo

Tour de France 2018 - Dodicesima tappa

Tour de France, Nibali sulla caduta: "Il referto pesa tantissimo"

Il ciclista siciliano è stato costretto ad abbandonare la gara per una frattura alla vertebra

Tour de France, Nibali costretto al ritiro: caduto per colpa di un tifoso

Dodicesima tappa amara per lo "Squalo": vertebra rotta e addio alla gara. Il saluto ai fan: "Grazie dell'affetto, alla prossima"

TOPSHOT-CYCLING-FRA-TDF2018-LINE

Tour de France: Thomas vince 11esima tappa ed è nuova maglia gialla

Il britannico del Team Sky si è imposto in solitaria sul traguardo in salita