Sabato 14 Luglio 2018 - 07:30

Paura in Calabria: terremoto di magnitudo 4.4 al largo di Tropea

Forte scossa alle 4.50 davanti a Vibo Valentia. Tante le telefonate alle forze dell'ordine, ma al momento non si registrano danni a cose e persone

Paura ma nessun danno a cose e persone. E' il risultato del sisma di magnitudo 4.4 avvenuto alle 4.50 al largo della costa sud occidentale della Calabria nei pressi di Tropea. La scossa si è verificata ad una profondita di 57 km. Ricadi, Drapia e Parghelia, tutti in provincia di Vibo Valentia, gli altri comuni vicini all'epicentro. Nella zona, attualmente frequentata da molti turisti per la vacanze estive, si sono registrate varie telefonate ai centrali di vigili del fuoco e forze dell'ordine ma solamente per ricevere rassicurazioni. Nessuno infatti ha segnalato situazioni di pericolo o danni connessi al terremoto. Sui social network molte persone hanno raccontato di essere state svegliate nel sonno perché il loro letto ha iniziato a tremare ma nulla di più. L'evento sismico è stato avvertito dalla Calabria fino alla costa settentrionale sicula nella provincia di Messina. Circa 15 minuti dopo c'è stata una sola replica di magnitudo 1.6. "Non c'è nessuno di motivo di preoccupazion", ha dichiarato Carlo Tansi direttore della Protezione Civile calabrese.

La zona interessata dal terremoto - spiega l'Ingv - è caratterizzata da sismicità profonda legata al processo di subduzione al di sotto del Mar Tirreno meridionale i cui eventi vanno da poche decine di chilometri di profondità a alcune centinaia nella parte più centrale del Tirreno, ma è anche interessata da una importante sismicità crostale. Storicamente in questa area sono avvenuti alcuni dei più forti terremoti riportati dal Catalogo Parametrico dei Terremoti Italiani, in particolare il terremoto del 1905 anche esso localizzato a mare, magnitudo stimata 7.0, che produsse un importante tsunami. Altri eventi catastrofici avvenuti in questa zona e localizzati in terra sono quelli risalenti al 1783. Niente a che vedere comunque comunque con il vulcano sommerso Marsili che si trova una posizione più distante dalla costa.
 

Scritto da 
  • Andrea Capello
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Sole e nuvole, poi torna il caldo: il meteo del 10 e 11 settembre

Le previsioni del servizio dell'aeronautica militare

Milano, esami di maturità

Scuola, via tra caos vaccini e sciopero Anief. Studenti tra banchi in calo

Per quasi 8,6 milioni gli studenti delle scuole statali e paritarie torna a suonare la campanella

Genova, le foto del ponte Morandi

Genova, Santoro si dimette dalla Commissione ispettiva del Ponte Morandi. Scontro Toti-Toninelli

A dare la notizia lo stesso Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti: "Ha lasciato spontaneamente l'incarico"