Domenica 04 Marzo 2018 - 18:30

Tennis, Fognini trionfa a San Paolo. Sesto titolo in carriera

Nella finale del Brazil Open, battuto, in tre set il giovane cileno Jarry. Lo spezzino sale al diciannovesimo posto nella classifica mondiale Atp

TENNIS-ATP-BRA-VERDASCO-FOGNINI

Sesto titolo in carriera per Fabio Fognini, andato a segno nel Brasil Open, torneo ATP World Tour 250 dotato di un montepremi di 516.205 dollari che si è concluso sulla terra rossa di San Paolo, in Brasile. In finale il 30enne di Arma di Taggia, numero 20 del ranking mondiale e seconda testa di serie, ha battuto in rimonta per 1-6, 6-1, 6-4, in un'ora e 33 minuti di partita, il cileno Nicolas Jarry, numero 73 Atp, mai così avanti in carriera in un torneo del circuito maggiore.

Per Fognini si è trattato del primo da luglio dello scorso anno quando si era imposto a Gstaad. In carriera il ligure ha giocato 15 finali. Fognini è diventato anche il primo azzurro ad aggiudicarsi il Brasil Open dopo le sconfitte in finale di Volandri (2012), Lorenzi (2014) e Vanni (2015). Grazie a questo successo da lunedì guadagnerà un'altra posizione andandosi ad accomodare al 19esimo posto della classifica mondiale Atp.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Il litigio di Serena Williams con l\'arbitro nella finale degli Us Open

Christillin: "Caso Williams? Forzato parlare di sessismo"

Secondo la campionessa, gli arbitri userebbero pesi diversi nel giudicare le partite di uomini e donne. Ecco cosa ne pensa la storica madrina delle Olimpiadi Invernali di Torino 2006

Tennis: Novak Djokovic vs Juan Martin del Potro

Us Open, a New York, trionfa Novak Djokovic, Del Potro battuto in tre set

Niente da fare per l'argentino di fronte allo strapotere fisico del serbo: 6-3, 7-6, 6-3. L'azzurro Musetti battuto nella finale junior

Us Open Jr, Musetti sconfitto in finale dal brasiliano Wild

Niente da fare per il 16enne di Carrara

Tennis, Us Open a New York: Serena Williams ko e litiga con il giudice

Us Open, Serena Williams litiga con l'arbitro e perde la finale con la giapponese Naomi Osaka

Trionfo, 6-2, 6-4, per la giapponese che vince il suo primo slam. Serena finisce in lacrime e dà del ladro all'arbitro: multa da 17mila dollari