napoli

Pagina 1 di 243
Venerdì, Agosto 3, 2018 - 16:30

Parla il senegalese ferito a Napoli: "Potrebbe essere razzismo"

"Non ho mai avuto problemi con gli italiani. Credo però che sia stato un episodio legato al razzismo". L'ambulante senegalese ferito a una gamba con un colpo di pistola vicino alla stazione Centrale di Napoli, racconta quello che è successo. "Stavo parlando con i miei amici quando si sono avvicinati in due e mi hanno sparato senza dire una parola. Indossavno i caschi. Poi sono subito scappati", racconta l'uomo sottoposto a un intervento chirurgico per l'estrazione del proiettile.

Venerdì, Agosto 3, 2018 - 12:00

Napoli, ferito ambulante senegalese. Lo zio: "Certamente razzismo"

Un venditore ambulante senegalese, in Italia con permesso di soggiorno, è stato ferito a una gamba da due sconosciuti con un colpo di pistola. E' successo ieri sera, non lontano dalla stazione Ferroviaria centrale. Il 22enne si trovava con due amici, quando da uno scooter con a bordo due persone sono partiti alcuni colpi di pistola, uno dei quali ha colpito alla gamba la vittima. Sottoposto a intervento chirurgico per l'estrazione del proiettile, non è in pericolo di vita. "Certamente razzismo" dice lo zio del giovane.

Venerdì, Agosto 3, 2018 - 11:45

Napoli, aperto il fuoco contro un ambulante

Un venditore ambulante senegalese, in Italia con permesso di soggiorno, è stato ferito a una gamba da due sconosciuti con un colpo di pistola. E' successo ieri sera a Napoli, non lontano dalla stazione Ferroviaria centrale. Il 22enne si trovava con due amici, quando da uno scooter con a bordo due persone sono partiti alcuni colpi di pistola, uno dei quali ha colpito alla gamba la vittima. Sottoposto a intervento chirurgico per l'estrazione del proiettile, non è in pericolo di vita. Sull'episodio indaga la polizia.

Martedì, Luglio 31, 2018 - 10:30

Napoli, estorsioni e usura a prostitute e trans: 8 arresti

Estorsioni e usura a transessuali e prostitute della zona orientale di Napoli, a Poggioreale, da parte di un gruppo criminale guidato da una donna, con legamo con importanti esponenti del clan camorristico dei Mazzarella. A scoprirlo sono stati i carabinieri, che hanno arrestato otto persone ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata all'estorsione e all'usura e di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. I membri del gruppo controllavano quotidianamente le trans che si prostituivano nell'area, con metodi violenti e intimidatori: avevano assegnato a loro una postazione fissa, ne controllavano gli spostamenti e gli orari, e imponevano loro un 'pizzo' di 30 euro al giorno. Emersi anche casi di elargizione di denaro con restituzione a tassi usurari.

Lunedì, Luglio 30, 2018 - 19:00

Scampia, per Martina partitella con i ragazzi della scuola calcio

(LaPresse) - Il segretario Pd Martina, oggi a Napoli per la riunione della segreteria dem, ha colto l'occasione per fare una partitella con i ragazzi della Scuola Calcio Arci Scampia.

Lunedì, Luglio 30, 2018 - 14:30

Jorit torna a Napoli, la madre in aeroporto: "Tutto bene, ma sono un po' turbata"

E' tornato a Napoli Jorit, lo street artist rilasciato dalle autorità israeliane dopo che era stato fermato a Betlemme. Ad attenderlo, all'aeroporto di Capodichino, la madre che sfugge alle domande dei giornalisti. "Sta bene, tutto bene, ma al momento sono un po' turbata", ha dichiarato ai cronisti. Jorit stava lavorando a un murales che raffigura la 17enne palestinese Ahed Tamimi, anche lei liberata dopo otto mesi di detenzione.

Domenica, Luglio 29, 2018 - 19:15

Cardinal Sepe dal Napoli: "Cristiano alla Juve? Noi i veri cattolici"

Il Cardinale Sepe a Dimaro celebra la messa a Dimaro e parla della prossima stagione del Napoli, dall’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus. "Può prendere tutti i cristiani che vuole, ma i veri cattolici siamo noi", ha detto. "Una squadra si esprime al meglio quando il maestro d'orchestra riescere a mettere insieme i vari orchestranti. Noi il maestro ce l’abbiamo, gli orchestranti pure”.

Sabato, Luglio 28, 2018 - 17:00

Napoli, Ancelotti: "Mai chiesto top player"

"Non ho mai chiesto top player, sono soddisfatto della rosa che ho". Così allenatore del Napoli, Carlo Ancelotti, nella conferenza stampa di chiusura del ritiro a Dimaro, in Trentino. Su Cavani come possibile obiettivo di mercato l'allenatore azzuro aggiunge: "Sono solo voci, ho dei calciatori fantastici non mi interessano quelli di altre squadre". "Sono venuto al Napoli perché mi piace il progetto di questa società che è cresciuta moltissimo negli ultimi anni e che voglio aiutare a far crescere nei prossimi", ha spiegato il nuovo tecnico azzurro Napoli -. Tutta la rosa che ho a disposizione è competitiva, giovane, volitiva, con grande qualità fisica. Ho molta fiducia per questa annata".

Venerdì, Luglio 27, 2018 - 08:00

Serie A 2018-2019: CR7 parte col Chievo, il Napoli con la Lazio

Il debutto di Cristiano Ronaldo nel nostro campionato sarà a Verona contro il Chievo. Così ha deciso il computer della Lega Serie A che ha elaborato il calendario del campionato 2018-2019. Si parte sabato 18 agosto per finire il 26 maggio 2019. Alla prima anche il big match Lazio-Napoli, poi altra sfida affascinante tra Sampdoria e Fiorentina esordio in trasferta col Sassuolo per l’Inter e per la Roma che va a Torino. Prima in casa a San Siro per il Milan con il Genoa. Alla settima la sfida scudetto degli ultimi anni Napoli-Juve, stesso giorno di Roma-Lazio. il derby Inter-Milan è alla nona mentre quello di Torino, coi granata in casa, arriva alla sedicesima. Subito dopo, alla diciassettesima, ci sarà invece Juventus-Roma. Chiudono invece in casa il 26 maggio l’Inter con la neopromossa Empoli e la Roma con il Parma, come nell'anno dello scudetto giallorosso nel 2001

Giovedì, Luglio 26, 2018 - 12:15

Napoli, ecco come lavorano i parcheggiatori abusivi

1309 persone controllate, delle quali 486 risultano avere precedenti di polizia e 206 sanzioni contestate in base alla normativa sulla sicurezza urbana: questi i risultati dell’ACTION DAY, operazione ad alto impatto di contrasto al fenomeno dei parcheggiatori abusivi che la Questura di Napoli ha svolto nell'ultimo fine settimana.

Pagine