Lunedì 16 Aprile 2018 - 08:30

Siria, Casa Bianca smentisce Macron: "Le nostre forze torneranno presto negli Usa"

Il presidente francese aveva detto di aver convinto Donald Trump a restare "nel lungo termine" nel Paese

Washington, Donald Trump annuncia l'attacco in Siria

Washington smentisce Emmanuel Macron, dopo che il presidente francese ha detto di aver convinto Donald Trump a non ritirare le forze Usa dalla Siria e di restare anzi nel paese "nel lungo termine". A seguito dell'attacco Usa-Francia-UK sferrato sabato 14 aprile contro i siti dell'arsenale chimico di Bashar al-Assad, Macron ha riferito anche di aver convinto Trump a fare in modo che gli attacchi fossero mirati e limitati ai target.

Sarah Sanders, portavoce della Casa Bianca, ha così detto dopo i commenti del presidente francese."La missione americana non è cambiata. Il presidente è stato chiaro sul suo desiderio di riportare le forze Usa a casa il più velocemente possibile".

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Enzo Moavero Milanesi in visita al Cairo

Libia, assaltata sede Noc a Tripoli. Moavero a Bengasi vede Haftar

Due morti nell'attentato. Il ministro degli esteri italiano in visita dal generale

Elezioni generali in Svezia

Svezia, arginata l'estrema destra sovranista. Ma dalle urne esce un pareggio

Centrosinistra e centrodestra sono praticamente alla pari. Il premier Lofven apre. Risposta tranchant dei Moderati. Esultano gli xenofobi

FILES-US-ENTERTAINMENT-MEDIA-TELEVISION-HARASSMENT

Molestie, accuse contro il numero uno della CBS: si dimette Moonves

La rete televisiva donerà 20 milioni di dollari per il movimento #MeToo

Elezioni generali in Svezia

Elezioni Svezia, in equilibrio centrosinistra e centrodestra. Estrema destra al 17,6%

I dati al 99,5% dello scrutinio. I socialdemocratici al 28,4%. Tengono i Moderati. Tensione ai seggi