Lunedì 16 Aprile 2018 - 08:30

Siria, Casa Bianca smentisce Macron: "Le nostre forze torneranno presto negli Usa"

Il presidente francese aveva detto di aver convinto Donald Trump a restare "nel lungo termine" nel Paese

Washington, Donald Trump annuncia l'attacco in Siria

Washington smentisce Emmanuel Macron, dopo che il presidente francese ha detto di aver convinto Donald Trump a non ritirare le forze Usa dalla Siria e di restare anzi nel paese "nel lungo termine". A seguito dell'attacco Usa-Francia-UK sferrato sabato 14 aprile contro i siti dell'arsenale chimico di Bashar al-Assad, Macron ha riferito anche di aver convinto Trump a fare in modo che gli attacchi fossero mirati e limitati ai target.

Sarah Sanders, portavoce della Casa Bianca, ha così detto dopo i commenti del presidente francese."La missione americana non è cambiata. Il presidente è stato chiaro sul suo desiderio di riportare le forze Usa a casa il più velocemente possibile".

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

La promessa di Kim prima del summit con Trump: "Stop ai test nucleari in Nord Corea"

L'annuncio del leader nordcoreano, a lungo atteso da Washington, è un passo cruciale nella diplomazia dell'area

Il Messico blocca la vendita della Barbie-Frida Kahlo

Il giudice ha dato ragione alla famiglia dell'artista, che rivendicava di essere l'unica proprietaria dei diritti di immagine

PALESTINIAN-ISRAEL-GAZA-CONFLICT

Gaza, quattro palestinesi uccisi da spari Israele: sono 38 dal 30 marzo

Nuove vittime nel quarto venerdì consecutivo di mobilitazione massiccia al confine

FILES-US-BRITAIN-RUSSIA-ESPIONAGE-HISTORY

Usa, Putin disse a Trump: "Abbiamo le prostitute più belle del mondo"

È solo una delle frasi contenute nei memo dell'allora direttore dell'Fbi James Comey