Mercoledì 16 Marzo 2016 - 11:15

Sci, Peter Fill conquista la coppa del mondo di discesa libera/FOTO

Lo sciatore italiano arriva decimo nella gara di St. Moritz e vince la Coppa di specialità

Peter Fill a  St. Moritz

L'azzurro  Peter Fill ha vinto la Coppa del Mondo di discesa libera maschile. Decisiva la 10/a posizione nella gara di oggi a St.Moritz, in Svizzera. La giuria aveva deciso di ritardare la partenza della discesa delle finali solo di mezz'ora, per ripulire al meglio il tracciato dei cinque centimetri di neve caduti nella notte.

Il 33enne di Bressanone è il primo azzurro a vincere questo trofeo nella disciplina regina dello sci alpino, la discesa libera.  A St.Moritz la gara è stata vinta dallo svizzero Beat Feuz davanti all'americano Nyman; l'altro azzurro Paris solo 19/0, dopo i problemi fisici accusati ieri.  A Fill il 10/o posto è servito per raggiungere quota 462 punti in classifica generale. Fermo a 436 punti il norvegese Aksel Svindal, infortunato da qualche mese, mentre il grande rivale Kjetil Jansrud arrivando quarto è ora terzo con 432 punti, a pari merito con l'azzurro Domenick Paris, dolente dopo la caduta di ieri.

  Durante la stagione l'azzurro aveva firmato l'impresa  vincendo la discesa libera di Kitzbuehel valida per la Coppa del mondo. Fill aveva preceduto  gli svizzeri Beat Fuez e Carlo Janka in una gara sulla mitica Streif con percorso accorciato per la scarsa visibilità. Diventando così il terzo italiano a vincere su quello storico tracciato. 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Corea del Sud e del Nord si incontrano per i Giochi olimpici 2018 - Seoul

Accordo fatto: le Coree sfileranno insieme ai Giochi Olimpici

Accordo fatto a Panmunjom: gli atleti del Nord e del Sud si mischieranno nella cerimonia inaugurale

Sci, discesa libera di Coppa del Mondo a Bad Kleinkirchheim

Festa Brignone: "Noi discesiste felici su quel podio. Ma ai Giochi sarà questione di testa"

Intervista a LaPresse dopo il trionfo austriaco con Goggia e Fanchini. "Sicurezza? L'unica certezza è che siamo in forma. Poi, ogni gara è una storia a sé"

Short track, sci e fondo: l'Italia sorride guardando ai Giochi

Un weekend indimenticabile per gli azzurri degli sport invernali. E ora la strada che porta a Pyeongchang appare tutta in discesa

(SP)RUSSIA-MOSCOW-ISU WORLD SHORT TRACK SPEED SKATING CHAMPIONSHIPS 2015

Short Track: superArianna Fontana: doppio oro agli europei

La portabandiera azzurra conquista la vittoria nei 1000 e, subito dopo, nell'overall davanti a Martina Valcepina: due ori e due argenti a testa