Venerdì 18 Maggio 2018 - 11:45

Royal wedding, sarà il principe Carlo ad accompagnare Meghan all'altare

Al posto del padre della sposa che non parteciperà all'evento per un intervento al cuore sarà il suocero

BRITAIN-US-ROYALS-WEDDING

Sarà il principe Carlo ad accompagnare all'altare Meghan Markle, quando sabato sposerà il principe Harry. Ad annunciarlo è stato Kensington Palace, mentre la famiglia reale fa gli ultimi preparativi per il matrimonio. La 36enne Meghan aveva inizialmente sperato di entrare nella chiusa St George's Chapel di Windsor a fianco del padre, Thomas Markle, ma ha poi confermato giovedì che questo non sarebbe accaduto. Il padre non sarà presente alla cerimonia, mentre è convalescente per un'operazione al cuore, subita dopo che è stato al centro di imbarazzo per un servizio fotografico concordato con un paparazzo.

Molti pensavano che a sostituire Thomas Markle sarebbe stata la madre, Doria Ragland. Ma Kensington Palace ha spiegato che "Meghan Markle ha chiesto a sua altezza reale il principe di Galles di accompagnarla all'altare". Il principe Carlo, ha aggiunto, "è felice di poter accoglierla nella famiglia reale in questo modo". Intanto, alla vigilia della cerimonia, la madre della futura sposa incontra la regina Elisabetta II per la prima volta al castello di Windsor, luogo delle nozze. Giovedì ha incontrato Carlo e la moglie Camilla, e per il tè con la regina sarà raggiunta dalla figlia e dal futuro genero. Nelle settimane che hanno preceduto il matrimonio, gli organizzatori hanno dovuto gestire vari 'imprevisti' legati alla famiglia di Meghan Markle. Secondo il Daily Mirror, una situazione cui lo staff del palazzo si riferisce come 'Markle Debacle'.

Lo stesso palazzo reale è stato criticato per la gestione. "Kensington Palace ha sbagliato il colpo con l'intera famiglia", secondo il biografo reale Penny Junor, che ha aggiunto: "I parenti sono diventati una storia più grande dell'evento in sé". Tuttavia, nonostante il percorso 'accidentato' che l'ha portata alla vigilia del suo matrimonio, l'americana è arrivata sorridente alle prove generali, comprensive di marcia militare e sfilata davanti alla folla dopo la cerimonia. La coppia è comparsa per alcuni minuti, sorprendendo le persone che erano raccolte nell'area. Intanto, la Violet Bakery di East London si è dedicata alla torta nuziale con limoni e fiori di sambuco, che secondo Kensington Palace sarà presentata su una "installazione" speciale.

Gli ingredienti della torta, che sarà assemblata a Windsor nel giorno del matrimonio, includono 200 limoni di Amalfi, 500 uova e 10 bottiglie di cordiale al sambuco. Restano invece segretissimi i dettagli sul vestito che sarà indossato dalla sposa. Madre e figlia hanno in programma di trascorrere insieme la notte al Cliveden House Hotel, a circa mezz'ora di auto dal castello di Windsor.

Harry starà invece con il fratello, il principe William, al vicino Coworth Park hotel. La zona dove si terrà la cerimonia è stata trasformata per l'occasione in una sorta di fortezza dalle forze di sicurezza. Ogni nicchia e fessura è stata controllata e ogni possibile misura di sicurezza applicata, per garantire la sicurezza della coppia reale e delle decine di migliaia di spettatori che si riverseranno nelle strade. Decine di persone prevedono di dormire nelle strade stanotte, per conquistare posti 'in prima fila'. Le previsioni meteo hanno pronosticato cielo sereno e temperatura temperata per sabato, e un'altra buona notizia per la famiglia è arrivata quando è stato annunciato che il nonno 96enne di Harry e William, il principe Filippo, nonostante i recenti guai di salute sarà presente alla cerimonia.

 

 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Enzo Moavero Milanesi in visita al Cairo

Libia, assaltata sede Noc a Tripoli. Moavero a Bengasi vede Haftar

Due morti nell'attentato. Il ministro degli esteri italiano in visita dal generale

Elezioni generali in Svezia

Svezia, arginata l'estrema destra sovranista. Ma dalle urne esce un pareggio

Centrosinistra e centrodestra sono praticamente alla pari. Il premier Lofven apre. Risposta tranchant dei Moderati. Esultano gli xenofobi

FILES-US-ENTERTAINMENT-MEDIA-TELEVISION-HARASSMENT

Molestie, accuse contro il numero uno della CBS: si dimette Moonves

La rete televisiva donerà 20 milioni di dollari per il movimento #MeToo

Elezioni generali in Svezia

Elezioni Svezia, in equilibrio centrosinistra e centrodestra. Estrema destra al 17,6%

I dati al 99,5% dello scrutinio. I socialdemocratici al 28,4%. Tengono i Moderati. Tensione ai seggi