Venerdì 11 Maggio 2018 - 15:45

Roma, si allarga l'indagine sui bus in fiamme: inquirenti in officina

Ieri un altro caso vicino piazza Venezia. Da gennaio oltre dieci roghi sono divampati sui mezzi Atac

Roma, autobus in fiamme in pieno centro

Sarà una perizia affidata dalla procura di Roma a un ingegnere meccanico a stabilire le cause dell'incendio del bus avvenuto in via del Tritone l'8 maggio. L'indagine di piazzale Clodio si è già allargata al caso dell'incendio divampato il 10 su un altro mezzo Atac. Nel fascicolo si ipotizza il reato colposo, per ora a carico di ignoti, di danno in tema di incolumità pubblica.

Gli inquirenti, ai quali sono arrivate le informative dei vigili del fuoco, acquisiranno documenti dall'officina di manutenzione dove erano stati controllati entrambi i veicoli.

Nell'inchiesta è stato inserito anche il caso dell'incendio avvenuto ieri su un bus, nei pressi di piazza Venezia: il mezzo era stato verificato dai meccanici della stessa officina del veicolo andato in fiamme in via del Tritone e, non è escluso, che qualora emergessero carenze legate alle procedure di manutenzione, entrino nel fascicolo anche altri casi di roghi analoghi avvenuti nei mesi scorsi. Da gennaio si sono registrati oltre dieci incendi su mezzi dell'azienda capitolina del trasporto pubblico.

Loading the player...
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Principio d'incendio alla fermata Metro A stazione Termini

Esplode villino a schiera a Santa Marinella: un morto

L'incidente sul litorale romano. La causa dell'esplosione potrebbe essere stata una fuga di gas

Roma. Vaticano, cadono pezzi del muro dal Passetto di Borgo

Roma, è ancora emergenza: si staccano frammenti del Passetto di Borgo

Dopo il crollo del tetto della Chiesa di San Giuseppe dei Falegnami, sono caduti pezzi di tufo tra il Vaticano e Castel Sant'Angelo. Nessuno è rimasto ferito

Crollo tetto Chiesa Roma: la messa in sicurezza delle opera d’arte

Crollo in chiesa, Bonisoli: "Mettere in sicurezza strutture statali"

Il Vicariato: "Cedimento inaspettato". E ora c'è l'emergenza pioggia: vigili del fuoco al lavoro per coprire il tetto sventrato