Lunedì 04 Giugno 2018 - 17:30

Roland Garros: fuori Fognini, Nadal ai quarti. Wozniacki eliminata, Serena Williams si ritira

Halep, Kasatkina, Kerber e Sharapova passano gli ottavi del femminile. Per gli uomini anche Cecchinato e Djokovic

Marin Cilic vs Fabio Fognini - Tennis Roland Garros 2018

Niente da fare per Fabio Fognini. Termina agli ottavi di finale la sua avventura al Roland Garros. Il tennista ligure si arrende in cinque set dopo 3h41' di battaglia a Marin Cilic, terza testa di serie del tabellone. Il croato si impone 6-4, 6-1, 3-6, 6-7, 6-3. Il tennista di Arma di Taggia non riesce quindi ad eguagliare il suo miglior risultato a Parigi datato 2011. In quell'occasione Fognini si qualificò ai quarti di finale ma non riuscì a scendere in campo contro Novak Djokovic causa infortunio. Cilic sfiderà ora l'argentino Juan Martin Del Potro.

Loading the player...

Qualificati anche Rafa Nadal e Diego Schwartzman. Lo spagnolo, numero 1 del Mondo e del tabellone, ha battuto negli ottavi il tedesco Maximilian Marterer in tre set con il punteggio di 6-3, 6-2, 7-6 (4). Nel prossimo turno Nadal affronterà l'argentino Schwartzman che battuto in rimonta in cinque set il sudafricano Kevin Anderson, numero 7 del Mondo, per 1-6, 2-6, 7-5, 7-6 (7/0), 6-2.

Nel femmilile Simona Halep si qualifica per i quarti. La tennista rumena, numero 1 del Mondo e del tabellone, finalista a Parigi nel 2014 e nel 2017, ha battuto negli ottavi la belga Elise Mertens per 6-2, 6-1 in appena 59 minuti di gioco..

Era il match più atteso della giornata, forse del torneo, ed invece non si giocherà: Serena Williams si ritira dalla competizione. La statunitense ha annunciato il forfait a causa di un infortunio muscolare prima della sfida degli ottavi di finale contro la russa Maria Sharapova in programma tra poco sul campo Philippe Chatrier. Pertanto la russa si qualifica direttamente per i quarti di finale.

"Ho un problema a livello pettorale che purtroppo è peggiorato. Non riesco nemmeno a servire, quindi è difficile giocare quando non puoi servire", ha spiegato Serena Williams, 23 volte vincitrice di un torneo del Grande Slam, di cui tre al Roland Garros (2002, 2013, 2015), nel corso di una conferenza stampa. "Farò una risonanza magnetica domani qui", ha aggiunto la minore delle sorelle Williams, che attenderà i risultati prima di decidere se giocare a Wimbledon (2-15 luglio). "Sono molto delusa perché stavo progredendo di partita in partita, ho fatto molti sacrifici per partecipare a questo torneo", ha ammesso l'americana che si era fatta male nella sua ultima partita vinta sabato nel terzo turno contro la tedesca Julia Görges.

Altra sorpresa nel torneo femminile: Caroline Wozniacki, la tennista danese numero 2 del Mondo, è stata eliminata negli ottavi dalla russa Daria Kasatkina per 7-6 (7/5), 6-3, al termine di un match interrotto ieri per oscurità e proseguito in mattinata. Kasatkina affronterà nei quarti la campionessa degli US Open, l'americana Sloane Stephens.

Anche la tedesca  Angelique Kerber si qualifica per i quarti di finale. Negli ottavi, la numero 12 del tabellone ha battuto la francese Caroline Garcia, numero 7, in due set per 6-2, 6-3. Passa pure Garbine Muguruza. La spagnola, testa di serie numero 3, ha beneficiato del ritiro dopo un paio di game dell'ucraina Lesia Tsurenko, numero 39 al mondo, out per un problema all'adduttore della coscia sinistra.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Rogers Cup - Round 16

Toronto, trionfa Nadal. Battuto Tsitsipas in finale

Per lo spagnolo, numero 1 del mondo, è l'ottantesimo titolo in carriera. Partita combattuta: 6-2, 7-6

Rogers Cup - Round 16

Tennis, a Toronto Tsitsipas fa fuori Djokovic. Halep ok a Montreal

Sorprese nei due tornei (maschile e femminile) canadesi. Ok Nadal, Cilic e Zverev. Stop per Sharapova, Wozniacki e Wawrinka

TENNIS-GBR-WIMBLEDON

Toronto, passa Shapovalov in due set: l'ira di Fognini è incontenibile

L'italiano spreca l'occasione, si fa rimontare e se la prende con tutti

Foto tratta dal profilo Instagram di Fognini

Fognini, trionfo a Los Cabos: Del Potro ko. Terza vittoria nel 2018

Per il campione azzurro è l’ottavo successo nel circuito su 17 finali disputate: gliene mancano solo due per eguagliare il grande Panatta