Mercoledì 24 Maggio 2017 - 18:00

Nina Moric: Sarò capolista per Casapound, non sono fascista

La modella: il mio slogan sarà 'L'Italia agli italiani'

Nina Moric: Sarò capolista per Casapound, non sono fascista

Certo che mi candiderò. Lo farò con CasaPound. Sarò capolista e il mio slogan sarà: 'L'Italia agli italiani'". Parola della modella Nina Moric ("Di mestiere adesso faccio l'influencer politica. È oggettivamente un lavoro"), che in un'intervista al settimanale OGGI, in edicola da domani, dice: "Nessuno mi ha fatto fuori dalla tv: ho scelto io di allontanarmi. Certo, ogni tanto faccio ancora qualcosa nella moda, ma ritengo più importante, in questo momento, impegnarmi per il mio Paese: sono cittadina italiana dal 2005". E afferma: "Non ha più senso, nel 2017, parlare di fascismo in Italia e aggiungo che io non mi ritengo una fascistaà Ho le mie idee e quando voglio le scrivo in piena liberà. Certo, ogni tanto chiedo consiglio a mio figlio e al mio fidanzato. Ma, comunque, è tutta farina del mio sacco".
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Senato. Decreto Vaccini

Violenza donne, Grasso chiede scusa: "Problema parte da uomini"

Il presidente del Senato fa mea culpa: "Siamo noi uomini a dover evitare queste tragedie"

Luigi DI Maio a Firenze per il Restitution Day del M5S

Primarie M5s, militanti non riescono a votare: Rousseau in tilt o spettro hacker?

"Prestazioni del Sistema operativo condizionate dall'alta affluenza", replicano sul blog. E prolungano fino alle 23

Legge elettorale, depositato Rosatellum bis:

Legge elettorale, depositato il Rosatellum bis: no voto disgiunto e soglia al 3%

Presentato il disegno di legge Fiano che prevederà il 36% di collegi uninominali e il 64% di collegi plurinominali

M5S, sindaco Bagheria: "Mi autosospendo, fiducia in magistratura"

Patrizio Cinque è indagato per abuso d'ufficio nell'ambito di un'inchiesta della procura di Termini Imerese sulla gestione del servizio dei rifiuti