Venerdì 27 Aprile 2018 - 11:00

Nba, Boston e Milwaukee vanno a gara7. Torna Curry?

La serie prolungata dalla vittoria dei Bucks. Si chiude in casa dei Celtics la notte tra sabato e domenica. Li aspettano i 76ers

NBA: OCT 30 Warriors at Clippers

Una sola partita disputata nella notte Nba, quella che ha visto i Milwaukee Bucks battere i Boston Celtics 97-86 in gara 6 del primo turno dei playoff della Eastern Conference. La serie si deciderà in gara 7 al TD Garden di Boston, la vincente affronterà nelle semifinali di Conference i Philadelphia 76ers di Marco Belinelli.

Dopo una buona partenza dei Celtics, i Bucks hanno preso in mano le redini della partita nel secondo periodo andando all'intervallo in vantaggio di 9 lunghezze sul 48-39. Nella ripresa Boston è rientrata e l'ultimo periodo ha visto le due squadre affrontarsi punto a punto fino a 6' dal termine, quando i padroni di casa hanno prodotto l'allungo decisivo. Bucks trascinati alla vittoria dal solito Giannis Antetokounmpo, autore di 31 punti, con 14 rimbalzi e 4 assist. Non sono bastati ai Celtics, i 22 punti di Jayson Tatum

.

Stephen Curry - La star dei Golden State Warriors Stephen Curry, assente da oltre un mese, potrebbe tornare sabato in gara 1 del secondo turno dei playoff Nba contro i New Orleans Pelicans. "Si è allenato con noi e ha fatto il 100% della sessione di oggi. La sua presenza per la gara è in dubbio, ora dobbiamo vedere come reagisce il suo corpo dopo il primo allenamento", ha spiegato coach Steve Kerr. "Vedremo come starà dopo l'allenamento di venerdì, dovrà allenarsi ancora due giorni bene ma il giovedì è stato molto positivo", ha aggiunto

.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Asian Games, scandalo luci rosse per quattro atleti giapponesi

Notte con prostitute per i cestisti. Grande imbarazzo per il Paese