Giovedì 12 Luglio 2018 - 11:45

Trump: "Non è necessario che Usa escano dalla Nato. L'alleanza ora è più forte"

L'avvertimento del presidente Usa: "Tutti devono rispettare il loro impegno del 2%, che alla fine deve arrivare al 4%"

Migranti, Donald Trump in conferenza a Buxelles

"Non è necessario che gli Stati Uniti escano dalla Nato, ma il presidente potrebbe prendere questa decisione". A parlare è proprio il presidente statunitense, Donald Trump, in una conferenza stampa a sorpresa a margine del vertice Nato in corso a Bruxelles. Le ultime indiscrezioni parlavano della minaccia avanzata da Trump di ritirare gli Stati Uniti dalla Nato senza l'approvazione del Congresso.

Il presidente statunitense ha rimarcato che "oggi l'alleanza è più forte rispetto a due giorni fa" con gli altri paesi membri che si sono impegnati ad aumentare le spese della difesa, 33 miliardi in più, "un aumento degli impegni di spesa come mai prima", ha aggiunto Trump.

La minaccia di Trump di uscire dalla Nato, se gli alleati non avessero fatto immediatamente sforzi per aumentare la spesa per la difesa, era stata riportata da fonti diplomatiche citate dall'agenzia di stampa tedesca Dpa, a sua volta ripresa dai media internazionali. 

"La Germania ha appena iniziato a pagare la Russia, il Paese da cui si desidera ottenere protezione, miliardi di dollari per le loro necessità energetiche provenienti da un nuovo gasdotto dalla Russia. Non è accettabile! Tutte le nazioni della Nato devono rispettare il loro impegno del 2%, che alla fine deve arrivare al 4%!", aveva twittato poco prima Trump.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Enzo Moavero Milanesi in visita al Cairo

Libia, assaltata sede Noc a Tripoli. Moavero a Bengasi vede Haftar

Due morti nell'attentato. Il ministro degli esteri italiano in visita dal generale

Elezioni generali in Svezia

Svezia, arginata l'estrema destra sovranista. Ma dalle urne esce un pareggio

Centrosinistra e centrodestra sono praticamente alla pari. Il premier Lofven apre. Risposta tranchant dei Moderati. Esultano gli xenofobi

FILES-US-ENTERTAINMENT-MEDIA-TELEVISION-HARASSMENT

Molestie, accuse contro il numero uno della CBS: si dimette Moonves

La rete televisiva donerà 20 milioni di dollari per il movimento #MeToo

Elezioni generali in Svezia

Elezioni Svezia, in equilibrio centrosinistra e centrodestra. Estrema destra al 17,6%

I dati al 99,5% dello scrutinio. I socialdemocratici al 28,4%. Tengono i Moderati. Tensione ai seggi