Martedì 12 Giugno 2018 - 10:45

Muore annegata la figlia del campione di sci Bode Miller

La bimba del campione di sci è caduta nella piscina di un vicino di casa durante una festa a Cota de Caza (Los Angeles). Il dolore dei genitori

USA, FIS Weltcup Ski Alpin, Beaver Creek

Ermeline Gier, la figlia di 19 mesi del campione di sci Bode Miller, è annegata a Cota de Caza, località a sud di Los Angeles. La bambina è caduta nella piscina della casa del di un vicino del campione statunitense dove si stava tenendo una festa. Come ha raccontato il capo dei vigili del fuoco, Tony Bommarito, qualsiasi tentativo di rianimarla è stato inutile. "Siamo più che devastati, la nostra bimba Emmy è morta. Non avrei mai pensato di poter provare un dolore simile", ha scritto Miller, 40 anni, su Instagram. La moglie, Morgan Beck, campionessa di beach volley, è in attesa di un altro figlio. La coppia ha un altro maschietto di tre anni. Miller aveva da poco dato l'addio alle piste al termine di una carriera impressionante, con sei medaglie olimpiche e quattro ori mondiali.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

New Jersey, sparatoria al festival di Trenton per una lite

Usa, spari a festival in New Jersey: 20 feriti, ucciso un assalitore

I fatti sono avvenuti a un festival d'arte, l'Art All-Night

FRANCE-US-LIFESTYLE-FOOD-PEOPLE

Terrore nel sud della Francia, ferisce due con il taglierino urlando 'Allah akbar': fermata

A Seyne-sur-mer colpite con la lama due persone alla cassa di un supermercato

INDONESIA-ATTACKS

Indonesia, uomo muore schiacciato dalla bara della madre durante il funerale

Perso l'equilibrio durante il trasporto del feretro su una scala di bambù

Firmato accordo Atene-Skopje per il nuovo nome 'Macedonia del Nord'

Siglato il patto dal governo per ribattezzare l'ex Paese jugoslavo