Lunedì 11 Settembre 2017 - 10:30

Motocross, Tony Cairoli entra nella leggenda: nono titolo mondiale

Con una gara d’anticipo è matematicamente campione del FIM Motocross World Championship MXGP 2017

Motocross, Tony Cairoli entra nella leggenda: nono titolo mondiale

Tony Cairoli entra nella leggenda del motociclismo sportivo aggiudicandosi il suo nono titolo mondiale di motocross sullo storico circuito di Assen, in Olanda. È un record incredibile che porta il pilota siciliano nella storia di questa disciplina, dietro solo al belga Stefan Everts che ne ha vinti dieci nella sua carriera.

Coraggio, velocità e capacità di affrontare avversità e imprevisti: sono queste le doti che hanno reso unica la carriera di Tony Cairoli e che lo hanno visto trionfare in questa stagione, dove ha mantenuto sempre la testa della classifica. E a una gara dalla conclusione, il pluricampione si è imposto ieri nell'edizione 2017 del “MXGP of The Netherlands”, totalizzando i punti necessari per vincere matematicamente il nono titolo e mostrando al mondo intero la sua straordinaria tecnica che, insieme a passione e impegno costante, ne fanno un vero e proprio fuoriclasse.

Con il quarto posto alla 18esima tappa del FIM Motocross World Championship MXGP 2017, di cui Fiat Professional per il secondo anno consecutivo è Official Sponsor, salgono a 710 i punti di Cairoli che ha dimostrato come la sua voglia di vincere degli esordi sia sempre intatta. La stessa determinazione a perseguire nuovi traguardi che anima Fiat Professional, il marchio che "per valori e obiettivi condivisi - come afferma una nota del Lingotto - ha scelto il pluricampione siciliano come suo ambasciatore nel mondo. Con oltre cento anni di storia e un eccezionale bagaglio di esperienza nel mondo dei veicoli commerciali, il brand italiano presenta una gamma, completamente rinnovata in appena due anni, che risponde a qualunque missione di trasporto".

L'evento di Assen, inoltre, ha offerto al pubblico la possibilità di ammirare tre veicoli in rappresentanza dell’ampia gamma di Fiat Professional: il Fullback, impreziosito da una particolare livrea ispirata al mondo del motocross; il Talento, contraddistinto da una sportiva livrea con bandiera italiana; e il nuovo Ducato 4x4 che amplia le possibilità di utilizzo del modello, sia per il lavoro sia per il tempo libero, grazie alla trazione integrale permanente.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Svelata la Ducati 2018. Dovizioso: "Rinnovo? Non devo più convincere nessuno"

Lorenzo carico: "La squadra e la moto sono pronti. Ho un obiettivo molto chiaro: dare il meglio di me"

Hamilton sgrida il nipote perché si veste da principessa: bufera sui social

Il pilota corre ai ripari: "Mie parole inappropriate, tutti devono potersi esprimere come meglio credono"

Lewis Hamilton File Photo

Hamilton: "F1 per un pilota è il top, ma punto a nuove sfide"

Il neocampione del mondo potrebbe abbandonare le corse

F1, Marchionne: "Ritorno Alfa storico. Addio Ferrari? La minaccia è seria"

L'ad di Fca presenta al museo dell'Alfa di Arese il team Alfa Romeo Sauber e scherza: "Per chi tifo? Per ora per il Cavallino"