Martedì 12 Giugno 2018 - 22:45

Morta Luciana, mamma di Ilaria Alpi: dal '94 alla ricerca della verità

Si è spenta dopo 24 anni di lotte per ottenerer giustizia per sua figlia, giornalista uccisa in Somalia insieme al suo cameraman

FNSI. Presentazione del libro di Lucia Alpi "Esecuzione con depistaggi di Stato"

"È morta Luciana Alpi. Non hai mai smesso di lottare per la verità e la giustizia per Ilaria. Era una combattente piena di dolore ma anche di forza e di dignità. Le volevo bene e l'italia le deve ora ancora di più l'individuazione degli assassini di sua figlia e dei loro mandanti". Ne dà notizia su Twitter Andrea Vianello, vicedirettore di Raiuno.

Il 20 marzo del 1994 la giornalista del Tg3 Ilaria Alpi viene uccisa insieme al cameraman slovacco Miran Hrovatin a Mogadiscio, in Somalia, quando uomini armati aprono il fuoco sul loro pickup vicino all'ambasciata italiana. Sulla vicenda e sui responsabili non è ancora stata fatta luce. Ilaria Alpi si stava occupando anche di un'inchiesta su traffico di armi e rifiuti tossici. 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Cadavere in fiume a Lubiana: è di Davide Maran, studente italiano

Il giovane 26enne originario di Cento era sparito da marzo

ITALY-EUROPE-POLITICS-MIGRANTS

Guardia costiera e soccorso nel Mediterraneo Centrale: ecco come funziona

Quando e come devono rispondere a una richiesta di soccorso, di chi è la competenza, cosa sono la Sar e il place of safety

Chef Rubio: "'Cus cus clandestino' contro le bugie di Salvini per Soumaila"

A Milano il 3 luglio la serata di cibo e solidarietà organizzata dall'Usb. Lo chef senza peli sulla lingua: "Continuerò a dire ciò che penso a costo di rischiare la professione"

Operazione di salvataggio di 433 migranti al largo della costa libica

"Rivolgetevi a Tripoli". La prassi della guardia costiera italiana per le navi in acque libiche

Ecco cosa succede quando un'imbarcazione chiede soccorso all'Italia ma si trova nella zona di competenza di un altro Paese