Giovedì 19 Aprile 2018 - 15:00

Monza, spara alla moglie per strada e poi si costituisce: la donna è morta

L'uomo è sceso dall'auto e ha esploso i colpi contro la 35enne che camminava in strada a Bovisio Masciago

Grosseto, uomo spara in strada a Follonica dopo lite: un morto e 2 feriti

Ha sparato alla moglie in mezzo alla strada e poi si è costituito. È accaduto a Bovisio Masciago, in provincia di Monza, intorno alle 13 di giovedì 19 aprile. A riportarlo è il Giornale di Monza.

La donna, 35 anni, apparsa da subito in condizioni disperate, è morta durante il trasporto d'urgenza all'ospedale San Gerardo. Stava camminando in Corso Italia, nel centro della cittadina, quando il marito è sceso da un'auto e ha fatto fuoco nella sua direzione. Sul posto i militari della Compagnia di Desio dei carabinieri e la madre della donna, sotto shock.

L'uomo ha poi ammesso la sua responsabilità. "Sono stato io", ha dichiarato agli uomini dell'arma.

 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Mamma no vax falsifica documenti sui vaccini: si vanta su Fb, denunciata

Nella conversazione spiega compiaciuta il 'trucchetto' con cui ha ingannato l'asilo di Esine (Brescia)

Sub muore nel lago di Como, grave il compagno d'immersione

La vittima ha 47 anni. Il secondo sommozzatore, anch'egli 47enne, è ricoverato al Niguarda

Lombardia, contraccettivi gratis per gli under 24 nei consultori

L'ordine del giorno mira a sostenere la prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili e la procreazione responsabile

Brescia, bimba dodicenne autistica dispersa nei boschi di Serle

Brescia, nessuna traccia di Iushra: ultimo giorno di ricerche nei boschi

La 12enne autistica scomparsa nove giorni fa sull'altopiano di Cariadeghe. Un testimone ha raccontato di aver notato una ragazzina su una panchina, la stessa immagine vista da una sensitiva di Padova