Giovedì 17 Maggio 2018 - 09:15

Milano, uccide amico con una coltellata dopo una lite: arrestato 28enne

I due, dopo aver trascorso la serata insieme, hanno iniziato a discutere in via Meucci. Poi l'omicidio

Pattuglia della Polizia in via Lattanzio 31 dove appartamenti erano affittati per la prostituzione

Una lite tra amici finita in tragedia dopo una serata trascorsa insieme consumando alcol e cocaina a Milano. La discussione è scoppiata verso l'1.15 in strada, in via Meucci.

Matteo Villa, 28 anni, ha accoltellato all'addome l'amico, William Lorini, 22enne. Villa, arrivato nei pressi dell'abitazione della propria compagna, è salito nell'appartamento per scendere con un coltello e ferire all'addome l'amico, che si era munito di una livella. La vittima è stata trasportata all'ospedale San Raffaele in codice rosso ed è deceduta poco dopo. Mentre Villa è stato arrestato dalla polizia di Stato.

Loading the player...
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Francavilla, uomo lancia figlia della convivente dal viadotto della A14 e si suicida

A 14, ragazzina giù da viadotto. Si uccide l'uomo che l'ha gettata

Francavilla (Chieti) è il compagno della madre della bambina (12 anni) che è morta. Questa mattina, la donna è volata dalla finestra della loro casa. E' morta all'ospedale. Si teme che l'uomo abbia ucciso madre e figlia

L'Udienza generale del mercoledì di Papa Francesco

La preghiera del Papa: "Riconciliazione in Terra santa e tutto il Medioriente"

Appello anche per il Venezuela: "Si trovi la strada della pace e dell'unità"