Giovedì 17 Maggio 2018 - 09:15

Milano, uccide amico con una coltellata dopo una lite: arrestato 28enne

I due, dopo aver trascorso la serata insieme, hanno iniziato a discutere in via Meucci. Poi l'omicidio

Pattuglia della Polizia in via Lattanzio 31 dove appartamenti erano affittati per la prostituzione

Una lite tra amici finita in tragedia dopo una serata trascorsa insieme consumando alcol e cocaina a Milano. La discussione è scoppiata verso l'1.15 in strada, in via Meucci.

Matteo Villa, 28 anni, ha accoltellato all'addome l'amico, William Lorini, 22enne. Villa, arrivato nei pressi dell'abitazione della propria compagna, è salito nell'appartamento per scendere con un coltello e ferire all'addome l'amico, che si era munito di una livella. La vittima è stata trasportata all'ospedale San Raffaele in codice rosso ed è deceduta poco dopo. Mentre Villa è stato arrestato dalla polizia di Stato.

Loading the player...
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Empoli, donna incinta di quattro settimane muore in ospedale

Era ricoverata da sei giorni per rischio disidratazione, dopo l'ultimo giro di visite la situazione è precipitata

SPAIN-EU-MIGRANTS

Migranti, il campione Nba Marc Gasol: "Ho deciso di aiutare dopo la foto di Aylan"

Il giocatiore di basket era a bordo dell'imbarcazione della Ong Open Arms che ha recuperato Josephine rimasta in mare per 48 ore. "Se ci avessero dato la posizione esatta della zattera avremmo potuto salvare anche il bambino"

Presidio di protesta contro l’abusivismo nel settore dei taxi a Milano

Milano, tassista abusivo violenta giovane cliente: arrestato

La 20enne era uscita da una discoteca ed è stata avvicinata dall'uomo che l'ha violentata in un parcheggio