Sabato 16 Giugno 2018 - 13:15

"Hai bocciato mio figlio, ti uccido": denunciato per aver minacciato di morte una professoressa

Il padre del 16enne ha telefonato all'insegnate dell'istituto professionale di Gorgonzola, per lui responsabile della mancata promozione del giovane

Avrebbe minacciato di morte una insegnante del figlio, responsabile a suo dire della bocciatura del ragazzo. Per questo motivo un albanese di 50 anni è stato denunciato dai carabinieri.

L'uomo, padre di un 16enne, ha telefonato a una professoressa dell'istituto professionale di Gorgonzola (Milano) dicendo che l'avrebbe uccisa perchè si sarebbe messa di traverso per la promozione del figlio. È stato il preside a chiedere l'intervento dei militari che hanno identificato il 50enne a scuola. Il denunciato ha ammesso il fatto. L'accusa è di minacce aggravate.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Milano, arresto ladri Banda della colla

Rapina in casa dei genitori di Salvini, presa la banda dei georgiani

Arrestati in 5. Lavorano in batterie e battono un città al mese. Affiliati alla mafia georgiana. Non sapevano di aver colpito la famiglia del vicepremier. Detti anche la "banda della colla"

Ritrovato in una cascina il corpo di Manuela Bailo

Scomparsa a Brescia, confessa l'ex amante: "L'ho uccisa io"

Appena tornato dalle vacanze in Sardegna ha portato gli inquirenti sul luogo dove ha sepolto il corpo ad Azzanello. Della donna non si avevano più notizie dal 29 luglio

Mamma no vax falsifica documenti sui vaccini: si vanta su Fb, denunciata

Nella conversazione spiega compiaciuta il 'trucchetto' con cui ha ingannato l'asilo di Esine (Brescia)

Sub muore nel lago di Como, grave il compagno d'immersione

La vittima ha 47 anni. Il secondo sommozzatore, anch'egli 47enne, è ricoverato al Niguarda