Venerdì 18 Maggio 2018 - 08:30

Cielo sereno con qualche nuvola: il meteo del 18 e 19 maggio

Le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare

Le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare per la giornata di venerdì 18 maggio in Italia.

Nord: cielo parzialmente nuvoloso, ma con rapido aumento di nuvolosità cumuliforme dalla tarda mattinata a ridosso delle aree montuose, associata a rovesci o temporali sparsi, che nel pomeriggio localmente interesseranno anche le aree di pianura. In serata generale miglioramento tranne residui addensamenti sull'arco alpino con qualche isolato debole piovasco. Foschie dense e locali banchi di nebbia avranno luogo nella notte e al primo mattino sulle zone pianeggianti e lungo i litorali. 

Centro e Sardegna: nuvoloso sulla Sardegna con deboli piogge dalla mattinata; nel tardo pomeriggio tendenza a miglioramento ad iniziare dal settore settentrionale; poche nubi sul settore peninsulare, salvo annuvolamenti più consistenti sull'Abruzzo; durante la mattinata graduale e generale intensificazione della copertura nuvolosa sulle aree appenniniche e sulle regioni adriatiche dove sono attese deboli piogge e locali temporali tra tarda mattinata e pomeriggio; aumento di velature medio-alte sul restante settore tirrenico. In serata generale attenuazione dei fenomeni. Foschie dense e locali banchi di nebbia avranno luogo nella notte e al primo mattino nelle vallate e lungo i litorali.

Sud e sicilia: nuvoloso su Sicilia e Calabria con deboli precipitazioni sparse in rapida estensione in prima mattinata alle zone meridionali di basilicata, puglia e campania e successivamente alle rimanenti aree, tranne quelle della campania settentrionale. In serata tendenza a generale miglioramento salvo qualche isolato debole piovasco sulla puglia salentina.

Temperature: minime in generale lieve aumento, più marcato su Sicilia e Calabria tirrenica; massime in diminuzione nel meridione, invariate nel medio versante adriatico, in Umbria e in Sardegna, in aumento a nord e nelle regioni centrali tirreniche. Venti: da moderati a forti nord-orientali su Calabria ionica e Sicilia meridionale, ma in attenuazione in serata ad iniziare dall'isola; moderati settentrionali sulle zone del basso Tirreno e dalla mattinata anche su Basilicata e Puglia, con rinforzi serali nella zona salentina; deboli variabili altrove. Mari: da molto mosso ad agitato lo Ionio; da mosso a molto mosso lo stretto di Sicilia; da poco mossi a mossi il canale di Sardegna, il Tirreno meridionale e il canale di Otranto; poco mossi i restanti mari.

Le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare per la giornata di sabato 19 maggio in Italia.

Nord: addensamenti compatti sulle aree alpine e prealpine con deboli precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale all'inizio sul settore occidentale in rapida estensione a quello centrorientale in attenuazione dalla serata; sulle restanti zone nuvolosità medio-alta irregolare alternata a temporanee schiarite.

Centro e Sardegna: cielo generalmente sereno o poco nuvoloso con nubi ad evoluzione diurna sulle aree appenniniche e sulla Sardegna occidentale con possibilità di qualche piovasco sui crinali abruzzesi.

Sud e Sicilia: condizioni di bel tempo seppur con temporanee formazioni nuvolose sparse durante le ore centrali della giornata sui rilievi appenninici e siciliani.

Temperature: minime in aumento su nord-ovest, restanti Alpi e Prealpi, regioni centrali tirreniche, Campania e Basilicata, in diminuzione su Calabria e Sicilia, senza variazioni altrove; massime stazionarie al nord, in rialzo sulla Pianura Padana ed al centro-sud, più marcato su Campania e Basilicata. Venti: deboli di direzione variabile, a prevalente regime di brezza, con locali rinforzi settentrionali sulla Puglia salentina. Mari: molto mosso lo ionio con moto ondoso in attenuazione; mossi lo stretto di Sicilia ed il basso Adriatico; poco mossi o quasi calmi i restanti mari, localmente mossi il canale di Sardegna ed il medio Adriatico.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Sole e nuvole, poi torna il caldo: il meteo del 10 e 11 settembre

Le previsioni del servizio dell'aeronautica militare

Milano, esami di maturità

Scuola, via tra caos vaccini e sciopero Anief. Studenti tra banchi in calo

Per quasi 8,6 milioni gli studenti delle scuole statali e paritarie torna a suonare la campanella

Genova, le foto del ponte Morandi

Genova, Santoro si dimette dalla Commissione ispettiva del Ponte Morandi. Scontro Toti-Toninelli

A dare la notizia lo stesso Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti: "Ha lasciato spontaneamente l'incarico"