Giovedì 15 Giugno 2017 - 12:15

Massimo Razzi sarà coordinatore dell'area web di LaPresse dal 1 luglio

Genovese di nascita e romano d’adozione, ha lavorato come giornalista all'Unità, al Corriere Mercantile, al Lavoro e a Repubblica

Massimo Razzi coordinatore dell'area web di LaPresse dal 1 luglio

Nuovo ingresso in LaPresse, la prima agenzia di stampa italiana multimediale a guida imprenditoriale, a partire dal 1° luglio entra in azienda con la carica di coordinatore dell’area web, il giornalista Massimo Razzi.

Genovese di nascita e romano d’adozione, Massimo Razzi ha lavorato come giornalista all'Unità, al Corriere Mercantile, al Lavoro e a Repubblica. A partire dal 1999 ha iniziato a sviluppare l’online del gruppo, è stato caporedattore di Rep.it, responsabile del sito ReLeInchieste, direttore del visualdesk del Gruppo Espresso e direttore di Kataweb. Con 18 anni di giornalismo online ai massimi livelli, Razzi è considerato uno dei giornalisti italiani con più lunga esperienza sul web.

"La competenza, l’autorevolezza e la grande esperienza di Massimo Razzi saranno fondamentali per continuare il processo di espansione di LaPresse a livello multimediale - dichiara il direttore di LaPresse Vittorio Oreggia - Tenuto conto del periodo estivo, se può servire una metafora di calciomercato, LaPresse con ‘l’acquisto’ di Massimo ha messo a segno un grande colpo".

Scritto da 
  • redazione
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il "cavallo morente" simbolo della Rai in Viale Mazzini

Rai, Comitato Informazione Pubblica: "Graduatoria Concorso 2015 resti unico riferimento per le assunzioni"

"A due anni di distanza, ancora non è dato sapere come l'azienda intenda agire per assicurare la salvaguardia e il rispetto delle posizioni e aspettative sorte in capo agli idonei"

Nicola Assetta entra in LaPresse. Sarà vicedirettore e capo area video

Il direttore Vittorio Oreggia: "Continua l'opera di espansione". Il presidente Marco Durante: "Il video è sempre più il nostro core business"

Tribunale di Torino condanna Blasting News a risarcire LaPresse

Il sito web sanzionato per l'utilizzo illegittimo di materiale fotografico

Mp&Silva, siglato nuovo accordo europeo per World Boxing Super Series

Mp&Silva, nuovo accordo europeo per World Boxing Super Series

Annunciata l'acquisizione dei diritti televisivi con RTL Netherlands e Arena Sport