Domenica 05 Novembre 2017 - 21:15

Maratona di Ny a Kamworor. Il podio è tutto africano

Secondo posto per Kipsang, terzo l'etiope Desia. Puppi 19esimo. Tra le donne trionfa Flanagan (Usa). Grande sesto posto per Sara Dossena

Maratona di New York 2017

Podio tutto africano nella Maratona di New York con il successo del keniano, pluricampione iridato di mezza Maratona e cross, Geoffrey Kamworor in 2h10:53 sull'ex recordman mondiale Wilson Kipsang (2h10:56) che in dirittura d'arrivo tenta anche l'attacco in volata sul connazionale. Al terzo posto l'etiope Lelisa Desisa (2h11:32). Il debutto del campione del mondo di lunghe distanze di corsa in montagna Francesco Puppi si conclude, invece, in diciannovesima posizione con 2h25:35.

Nella gara femminle la statunitense Shalane Flanagan, grazie ad un finale col turbo, fa svanire il progetto-poker della keniana Mary Keitany, oggi battuta in 2h27:54. Terza l'etiope Mamitu Daska (2h28:08). Grande esordio per Sara Dossena. L'azzurra, proveniente dal triathlon, ha chiuso al sesto posto (prima atleta europea al traguardo) in 2h29:39. Quattordicesima l'altra azzurra in gara, la genovese Emma Quaglia, al traguardo in 2h34:10.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Open Golf Championship a Carnoustie - Quarto Giorno

Golf, Molinari sesto nello Us Championship. Trionfa Koepka

Grande prestazione dell'azzurro a St Louis. Ora è sesto al mondo. Il ritorno di Tiger Woods che chiude secondo

Atletica, staffetta 4x100 donne: Italia settima. Azzurri squalificati

Pasticcio degli uomini al secondo cambio nella semifinale

Atletica, Berlino: la maratone nella giornata di chiusura dei giochi europei

Europei atletica, Rachik bronzo nella maratona. Oro e argento nelle classifiche a squadre

L'azzurro finisce in 2:12:09, suo record personale. I maratoneti primi nella competizione maschile e secondi in quella femminile