Venerdì 09 Febbraio 2018 - 14:45

Lancia Ypsilon, chi fa da sé fa per tre

Le nuove vetture: Elefantino Blu, Gold e Platinum

La gamma Ypsilon si fa in tre. Elefantino Blu, Gold e Platinum, queste le nuove vetture che non si fermano ad essere versioni ma rappresentano modi diversi di interpretare contemporaneità, spiega alla presentazione Antonella Bruno, Head of Lancia Brand EMEA. “La Ypsilon si rinnova costantemente guardando a quello che succede al di fuori del mondo dell’auto – ha continuato la Bruno -  traendo ispirazione dalle tendenze delle passerelle, dalle tendenze che si vedono sulle strade delle più importanti città europee, per rimanere sempre contemporanei”.

Loading the player...

La city car più venduta del segmento B nel 2016 e nel 2017 offre l’imbarazzo della scelta. L'Elefantino Blu si presenta “firmata”; calandra e specchietti sono infatti caratterizzati da un disegno creato da piccole Ypsilon ripetute in rilievo e da un look total black; gli interni sono invece ispirati al mondo del fashion sportswear. La Gold si distingue per l'elemento estetico del manubrio rovesciato impreziosito da una finitura in nero lucido. Altro dettaglio che cattura l’occhio, i cerchi "Style" da 15": "Y" argentate a contrasto con il nero lucido; Jacquard per gli interni in nero con dettagli cangianti. Veniamo alla Platinum. La versione top di gamma presenta una modanatura laterale specifica con finitura cromata, esclusiva dell'allestimento. Per gli interni, Alcantara e contenuti di rilievo: vetri privacy e climatizzatore automatico sono di serie.

E sotto il cofano? Si può scegliere tra: propulsore a benzina da 1.2 litri e 69 CV, con cambio manuale (anche in versione Ecochic a doppia alimentazione). Ecochic, benzina e metano, il bicilindrico 0.9 TwinAir da 80 CV. Completa la gamma il 1.3 diesel Multijet 95CV dal basso impatto ambientale. Le dimensioni rimangono intatte: 3,84 m di lunghezza, 1,68 m di larghezza e 1,52 m di altezza.

Via libera alla personalizzazione. Diversi e dedicati i Pack disponibili per arricchire la dotazione di serie: Radio, Design, Comfort, Tech e Relax. Oltre alle inedite nuance Oro Puro e Verde Smeraldo, sono diverse le tinte carrozzeria disponibili. Si va dai colori pastello: Rosso Argilla, l'Avorio Chic, il Bianco Neve, il Blu Velvet e il Grigio Ardesia, alle proposte metallizzate e micalizzate: due toni di grigio, Argento e Pietra, Blu di Blu e Nero Vulcano. Sono inoltre disponibili anche le vernici tristrato Grigio Lunare e Bianco Glacé. A richiesta anche Mopar Connect, il nuovo set di servizi connessi dedicati alla sicurezza e al controllo remoto del veicolo.

Porte aperte, in concessionaria, i prossimi fine settimana (10- 11 e 17 - 18 febbraio). Prezzo di lancio di 9.500 euro con finanziamento Menomille e Pack a scelta incluso, per la 5 porte con climatizzatore, radio e comandi al volante.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Alfa Romeo: la Giulia vince il "Compasso d’Oro"

La consegna del prestigioso premio, istituito nel 1954, è avvenuta a Milano al Castello Sforzesco. In occasione della cerimonia, esposte due vetture che rappresentano l’essenza del brand: Giulia Quadrifoglio e 4C Spider “Italia”

Jeep: la nuova Renegade al debutto

Il Suv più venduto della sua categoria gioca al rilancio con la nuova gamma. I ritocchi di stile si accompagnano ad una famiglia di nuovi motori turbo a benzina Multi Air III, che assicurano una guida brillante unita a bassi consumi

Fca, lanciata la nuova Fiat Panda Waze

Il sistema di navigazione è integrato nell'app "Panda Uconnect" e permette di utilizzare il proprio telefono come estensione della vettura

Alfa Romeo, Stelvio e Giulia per i collezionisti

Debuttano le nuove serie speciali Nring, che celebrano lo storico legame del Marchio con il circuito tedesco del Nürburgring. Per la regione Emea (Europa, Medio Oirente ed Africa) sono disponibili 108 unità per modello, per ricordare i 108 anni di Alfa Romeo