Martedì 28 Novembre 2017 - 11:15

"I Roveri" di Torino premiato al World of Leading Golf

La struttura del Royal Park ha ricevuto il prestigioso riconoscimento per i "Migliori servizi"

C'è anche il Royal Park I Roveri di Torino tra i golf club premiati a Marbella nella cerimonia della World of Leading Golf, organizzazione internazionale che riunisce i club più noti e apprezzati di oltre 20 paesi europei, selezionati sulla base di severi criteri di qualità.

L'eccellenza dei campi da gioco, con i suoi percorsi firmati da architetti del calibro di Trent Jones Sj, Hurzdan e Fry, le strutture per il relax e il wellness abbinate a servizi personalizzati per soci e ospiti e all'attenzione per i dettagli, ha determinato l'assegnazione del premio 'Migliori Servizi'.

All'ottenimento del risultato ha contribuito anche la qualità del rinomato ristorante del Circolo, che ha candidato il Royal Park I Roveri anche nella categoria 'Migliore offerta culinaria' dove si è classificata fra i primi tre. Vincitore nella passata edizione del premio 'Migliore impressione generale', il Royal Park I Roveri si conferma nella rosa dei club d'eccellenza della World Of Leading Golf.

"Per accedere alla World of Leading Golf i club devono soddisfare severi criteri di qualità - ha spiegato durante la consegna dei riconoscimenti Claus Feldt, CEO di WLG - Arrivare a vincere un premio tra club di così alto livello è davvero un alto risultato".

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ciclismo, Giro dell’Appennino: Ciccone va in fuga, attacca e vince

Il ciclista di Chieti supera Amaro Antunes e Fausto Masnada allo sprint di Genova

Ancora la Quick Step. Bob Jungels vince a Liegi

Trionfo a sorpresa per il lussemburghese nella "Doyenne". Quinto Pozzovivo poi Gasparotto e Formolo. Nibali non regge nel finale

Ciclismo, giro dell’Appennino: Cunego cerca il tris prima dell’addio

La 79° edizione della classica italiana sarà una delle ultime corse per il veronese, vincitore del Giro 2004. Antonio Nibali guida gli Azzurri di Davide Cassani

Tour of the Alps, Sanchez trionfa a Lienz. Pinot si conferma leader della generale

Lo spagnolo scatta a due chilometri dall’arrivo e chiude davanti a Bennet e Bouwman. Distacchi invariati per la maglia ciclamino