Martedì 28 Novembre 2017 - 11:15

"I Roveri" di Torino premiato al World of Leading Golf

La struttura del Royal Park ha ricevuto il prestigioso riconoscimento per i "Migliori servizi"

C'è anche il Royal Park I Roveri di Torino tra i golf club premiati a Marbella nella cerimonia della World of Leading Golf, organizzazione internazionale che riunisce i club più noti e apprezzati di oltre 20 paesi europei, selezionati sulla base di severi criteri di qualità.

L'eccellenza dei campi da gioco, con i suoi percorsi firmati da architetti del calibro di Trent Jones Sj, Hurzdan e Fry, le strutture per il relax e il wellness abbinate a servizi personalizzati per soci e ospiti e all'attenzione per i dettagli, ha determinato l'assegnazione del premio 'Migliori Servizi'.

All'ottenimento del risultato ha contribuito anche la qualità del rinomato ristorante del Circolo, che ha candidato il Royal Park I Roveri anche nella categoria 'Migliore offerta culinaria' dove si è classificata fra i primi tre. Vincitore nella passata edizione del premio 'Migliore impressione generale', il Royal Park I Roveri si conferma nella rosa dei club d'eccellenza della World Of Leading Golf.

"Per accedere alla World of Leading Golf i club devono soddisfare severi criteri di qualità - ha spiegato durante la consegna dei riconoscimenti Claus Feldt, CEO di WLG - Arrivare a vincere un premio tra club di così alto livello è davvero un alto risultato".

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ginnastica, bufera Usa sugli abusi alle atlete

Scandalo molestie, si dimette board della federazione di ginnastica Usa

L'ex medico della squadra nazionale Larry Nassar era stato accusato di abusi da centinaia di atleti

Scherma, tripletta azzurra ai Mondiali fioretto di Parigi: trionfa Foconi

Sul podio parigino salgono anche Daniele Garozzo e Giorgio Avola. Per Alessio Foconi è il secondo successo in carriera

(SP)BRAZIL-RIO DE JANEIRO-OLYMPICS-GYMNASTICS

Ginnastica, abusi dell'ex medico Usa e il dolore della Biles: "Non mollerò"

La stella della ginnastica su Twitter: "Ora non ho più paura di raccontare la mia storia"

2017 Christmas Package

Bolt fa un provino per il Borussia Dortmund: "Voglio giocare a calcio"

L'uomo più veloce del mondo vuole provarsi nello sport che ama oltre l'atletica: "Ho sempre sognato di giocare nel Manchester United"