Lunedì 04 Dicembre 2017 - 20:30

House of Cards, a inizio 2018 si torna a girare: ma senza Spacey

È tutto vero, la serie tv di Netflix si concluderà con la sesta stagione, ma il protagonista non ci sarà

FILE PHOTO: Cast member Spacey poses at the premiere for the second season of the television series "House of Cards" at the Directors Guild of America in Los Angeles

Netflix ha raggiunto un accordo per riprendere a inizio 2018 le riprese della sesta e ultima serie di House of Cards, senza la presenza dell'attore protagonista Kevin Spacey. Lo ha annunciato Ted Sarandos, capo dei contenuti della compagnia.

La produzione della serie era stata sospesa temporaneamente a ottobre, dopo le accuse di molestie sessuali rivolte all'attore. La sesta serie sarà composta da otto episodi e avrà come figura principale Claire Underwood, impersonata da Robin Wright. Il 3 novembre Netflix aveva annunciato la rottura della collaborazione con Spacey.
 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Francesca Baroni di 'Temptation Island': "Ricevo minacce di morte, ho paura"

L'ex concorrente confessa al settimanale 'Oggi'. La sua colpa? Aver definito 'pollo' il fidanzato Ruben

Maria De Filippi ruba il direttore artistico a "X-Factor": Tommasini ad "Amici"

Coreografo di fama mondiale, ha lavorato con tutti i più grandi nomi della musica: da Michael Jackson a Madonna, da Pavarotti a Tiziano Ferro

Tutti pazzi per i lavori domestici con "Fenomeni del pulito"

Carolina Di Domenico conduce la prima sfida televisiva per gli amanti delle pulizie: sabato 17 febbraio dalle 13:20 un doppio episodio su Real Time (Canale 31)