Lunedì 04 Dicembre 2017 - 20:30

House of Cards, a inizio 2018 si torna a girare: ma senza Spacey

È tutto vero, la serie tv di Netflix si concluderà con la sesta stagione, ma il protagonista non ci sarà

FILE PHOTO: Cast member Spacey poses at the premiere for the second season of the television series "House of Cards" at the Directors Guild of America in Los Angeles

Netflix ha raggiunto un accordo per riprendere a inizio 2018 le riprese della sesta e ultima serie di House of Cards, senza la presenza dell'attore protagonista Kevin Spacey. Lo ha annunciato Ted Sarandos, capo dei contenuti della compagnia.

La produzione della serie era stata sospesa temporaneamente a ottobre, dopo le accuse di molestie sessuali rivolte all'attore. La sesta serie sarà composta da otto episodi e avrà come figura principale Claire Underwood, impersonata da Robin Wright. Il 3 novembre Netflix aveva annunciato la rottura della collaborazione con Spacey.
 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Corona: "Don Mazzi? Visto due volte". Replica il parroco: "Satanico"

Botta e risposta a distanza tra l'ex re dei paparazzi e il fondatore della comunità Exodus

Caterina Balivo saluta il pubblico di 'Detto Fatto' dopo sei edizioni

Venerdì l'ultimo episodio con la conduttrice, che lascerà il testimone a un nuovo padrone di casa

Photocall finale Presentatori - Festival di Sanremo 2018

Sanremo, Baglioni dice sì al bis nel 2019. Orfeo: "Siamo onorati"

Il lungo corteggiamento ha avuto i suoi frutti

Parigi, vips alla serata Netflix

Netflix, arriva la sesta stagione di Orange is the New Black | Teaser

Sarà disponibile dal 27 luglio 2018 in tutti i Paesi in cui il servizio è attivo