Martedì 09 Gennaio 2018 - 14:00

Gwyneth Paltrow si sposa di nuovo: è Brad Falchuk il futuro marito

A tre anni dal divorzio con Chris Martin, l'attrice dirà ancora 'sì'

A quasi tre anni dal divorzio da Chris Martin, Gwyneth Paltrow è pronta per un nuovo capitolo. Nel 2018 la star di Shakespeare in love si sposerà di nuovo. Sarà Brad Falchuk a metterle l'anello al dito per la seconda volta, l'autore e produttore delle serie tv di successo Glee, American Horror Story e Scream Queens, con cui l'attrice statunitense ha una storia sin dal 2014.

 

 

--

Un post condiviso da Gwyneth Paltrow (@gwynethpaltrow) in data:

I due si sono conosciuti proprio sul set di Glee e da allora hanno iniziato una relazione serena, nascosta il più possibile da fotografi e giornalisti. Quarantacinque anni lei, quarantasei lui, entrambi hanno già due figli dalle precedenti relazioni: Apple, 13 anni, e Moses, 11 anni, sono nati dal precedente matrimonio di Paltrow con il leader dei Coldplay; mentre Brody e Isabella sono i figli di Falchuk con l'ex moglie Suzanne Bukinik. Per loro la coppia ha mantenuto un profilo basso e ha fondato una vera 'famiglia moderna' con tanto di brunch domenicali in compagnia dei rispettivi ex.

Ora che sono pronti al grande sì hanno deciso di annunciarlo al mondo, con una copertina di coppia pubblicata sul profilo Instagram di lei con una sola emoticon come descrizione: un anello di fidanzamento. 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Capodanno a Maratea 2018 " L'anno che verr? "

Al Bano: "Fine della storia con Loredana? Non ne so niente"

In un'intervista a Il Tempo, il cantante parla della chiacchierata fine della storia con Loredana Lecciso e del possibile ritorno con l'ex Romina Power

Un altro royal wedding dopo Harry e Meghan: la principessa Eugenie si sposerà in autunno

Le nozze con il fidanzato Jack Brooksbank nella stessa chiesa dell'altra coppia reale

Trasmissione Porta a Porta, puntanta speciale sul film 'Benedetta Follia'

Verdone: "Totti mi ricorda Sordi, sarebbe un bravo attore"

L'attore romano si è raccontato su La7 e non ha potuto fare a meno di citare l'ex capitano della Roma

Women's March, da Katy Perry ad Ashton Kutcher: le star scendono in strada

Cartelli e magliette a tema: anche i volti noti del mondo dello spettacolo hanno partecipato alla marcia di protesta contro il governo Trump