Mercoledì 22 Novembre 2017 - 11:15

Ginnastica Usa, Gabby Douglas rivela: "Anch'io molestata dal medico"

La campionessa olimpica racconta di essere stata una vittima di Larry Nassar, il sanitario già in galera per pedopornografia

FILE PHOTO - Artistic Gymnastics - Women's Qualification - Subdivisions

Gabby Douglas, tre volte campionessa olimpica, ha dichiarato oggi di aver subito abusi sessuali dall'ex medico della squadra statunitense di ginnastica, Larry Nassar. L'oro di Londra 2012 e Rio 2016 è l'ultima atleta in ordine di tempo ad accusare il medico di molestie.

Douglas, che la scorsa settimana è stata criticata per aver affermato che, in casi di molestie sessuali, vada attribuita una percentuale di colpa anche alle donne a causa del loro abbigliamento troppo provocante, si è scusata nuovamente per le sue considerazioni aggiungendo che anche lei è stata abusata da Nassar, oggi in carcere in attesa di condanna dopo essersi dichiarato colpevole di pedopornografia.

In un post su Instagram la ginnasta americana ha scritto: "Sarebbe come dire che, a causa della calzamaglia, è stata colpa nostra se siamo state violentata da Nassar. Non ho condiviso pubblicamente le mie esperienze e molte altre cose perché per anni siamo stati indotte a rimanere in silenzio e onestamente alcune situazioni sono state estremamente dolorose". L'avvocato di Nassar, Matt Newburg, non si è reso disponibile a commentare gli sviluppi della vicenda.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Preso dopo 40 anni il serial killer della California. Era un poliziotto

Catturato il responsabile di una serie di omicidi e stupri avvenuti negli anni '70 e '80 nell'area di Sacramento. Joseph De Angelo, 72 anni, incastrato dal Dna

Washington: Macron al Congresso Usa

Macron a Congresso Usa: "Sì multilateralismo, mai armi nucleari a Iran"

Il presidente ha rimarcato l'amicizia franco-americana, gli "ideali e valori comuni", ringraziando Trump per il "forte simbolo" dell'invito alla Francia nella "prima visita di Stato"

Vincent Bolloré fermato e interrogato per tangenti in Africa

Francia, Bolloré davanti ai giudici: accusato di corruzione

Il miliardario, primo azionista di Vivendi, avrebbe pagato delle tangenti per concessioni portuali in Africa

Alfie Evans court case

Alfie, bocciato nuovo ricorso dei genitori: no al trasferimento in Italia

La Corte d'appello di Londra non cambia idea: il bimbo, affetto da una malattia neurodegenerativa incurabile non può lasciare il Regno Unito