Mercoledì 22 Novembre 2017 - 11:15

Ginnastica Usa, Gabby Douglas rivela: "Anch'io molestata dal medico"

La campionessa olimpica racconta di essere stata una vittima di Larry Nassar, il sanitario già in galera per pedopornografia

FILE PHOTO - Artistic Gymnastics - Women's Qualification - Subdivisions

Gabby Douglas, tre volte campionessa olimpica, ha dichiarato oggi di aver subito abusi sessuali dall'ex medico della squadra statunitense di ginnastica, Larry Nassar. L'oro di Londra 2012 e Rio 2016 è l'ultima atleta in ordine di tempo ad accusare il medico di molestie.

Douglas, che la scorsa settimana è stata criticata per aver affermato che, in casi di molestie sessuali, vada attribuita una percentuale di colpa anche alle donne a causa del loro abbigliamento troppo provocante, si è scusata nuovamente per le sue considerazioni aggiungendo che anche lei è stata abusata da Nassar, oggi in carcere in attesa di condanna dopo essersi dichiarato colpevole di pedopornografia.

In un post su Instagram la ginnasta americana ha scritto: "Sarebbe come dire che, a causa della calzamaglia, è stata colpa nostra se siamo state violentata da Nassar. Non ho condiviso pubblicamente le mie esperienze e molte altre cose perché per anni siamo stati indotte a rimanere in silenzio e onestamente alcune situazioni sono state estremamente dolorose". L'avvocato di Nassar, Matt Newburg, non si è reso disponibile a commentare gli sviluppi della vicenda.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Enzo Moavero Milanesi in visita al Cairo

Libia, assaltata sede Noc a Tripoli. Moavero a Bengasi vede Haftar

Due morti nell'attentato. Il ministro degli esteri italiano in visita dal generale

Elezioni generali in Svezia

Svezia, arginata l'estrema destra sovranista. Ma dalle urne esce un pareggio

Centrosinistra e centrodestra sono praticamente alla pari. Il premier Lofven apre. Risposta tranchant dei Moderati. Esultano gli xenofobi

FILES-US-ENTERTAINMENT-MEDIA-TELEVISION-HARASSMENT

Molestie, accuse contro il numero uno della CBS: si dimette Moonves

La rete televisiva donerà 20 milioni di dollari per il movimento #MeToo

Elezioni generali in Svezia

Elezioni Svezia, in equilibrio centrosinistra e centrodestra. Estrema destra al 17,6%

I dati al 99,5% dello scrutinio. I socialdemocratici al 28,4%. Tengono i Moderati. Tensione ai seggi