Mercoledì 21 Giugno 2017 - 18:00

Il futuro dei giornali si discute a Torino. HuffPost: Conta solo brand

I principali player mondiali dell'informazione riuniti per il convegno 'The future of newspapers'

Futuro dei giornali si discute a Torino. HuffPost: Conta solo brand

I principali player mondiali dell'informazione si riuniscono oggi a Torino per parlare del futuro dei quotidiani. 'The future of newspapers' è il titolo del convegno che si svolge nello stabilimento de La Stampa, in via Arduino, a Torino, dove viene stampato il giornale, di cui nel 2017 si celebrano i 150 anni.

"Per il futuro dei giornali l'unica cosa che conta è il brand", ha detto Lydia Polgreen, editor in chief dell'Huffington Post, durante l'incontro. Per Ascanio Saleme, direttore del quotidiano brasiliano O Globo, "bisogna circondarsi in redazione delle persone di maggior talento per mantenere i lettori e conquistare nuovi pubblici e pubblicità con un prodotto di qualità".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il "cavallo morente" simbolo della Rai in Viale Mazzini

Rai, Comitato Informazione Pubblica: "Graduatoria Concorso 2015 resti unico riferimento per le assunzioni"

"A due anni di distanza, ancora non è dato sapere come l'azienda intenda agire per assicurare la salvaguardia e il rispetto delle posizioni e aspettative sorte in capo agli idonei"

Nicola Assetta entra in LaPresse. Sarà vicedirettore e capo area video

Il direttore Vittorio Oreggia: "Continua l'opera di espansione". Il presidente Marco Durante: "Il video è sempre più il nostro core business"

Tribunale di Torino condanna Blasting News a risarcire LaPresse

Il sito web sanzionato per l'utilizzo illegittimo di materiale fotografico

Mp&Silva, siglato nuovo accordo europeo per World Boxing Super Series

Mp&Silva, nuovo accordo europeo per World Boxing Super Series

Annunciata l'acquisizione dei diritti televisivi con RTL Netherlands e Arena Sport