Giovedì 17 Agosto 2017 - 09:15

Firenze, licenziato da ditta spedizioni ruba merce: arrestato

Fermato anche il complice. Avevano studiato a puntino il loro piano

Firenze, licenziato da ditta spedizioni ruba merce: arrestato

La Polizia Stradale di Firenze ha arrestato due uomini, un italiano e un brasiliano, per furto di Folletti. Gli elettrodomestici pronti per la consegna sono stati asportati da un furgone parcheggiato nel piazzale di una ditta di spedizioni in località Calenzano (FI) nel gennaio scorso e gli autori avevano studiato a puntino il loro piano, poiché conoscevano il sistema di allarme della ditta.
Uno dei due, che ci aveva lavorato per anni ma era stato da poco licenziato, sapeva la posizione delle telecamere e cosa riprendevano.

L' italiano, era rimasto fuori in auto a fare il palo, pronto a segnalare al complice con il cellulare eventuali pericoli. L'altro, il brasiliano, aveva scavalcato il cancello e, una volta dentro, ha seguito un percorso preciso, evitando di finire con il volto nel campo di ripresa delle immagini a circuito chiuso. Per non farsi riconoscere si era pure coperto la testa con un cappuccio e, dovendo aprire più colli chiusi con il cellophane, aveva impugnato il coltello con i guanti.
Ma i poliziotti hanno visionato le immagini delle telecamere piazzate nelle zone limitrofe al furto. Il proprietario era il fratello dell´italiano e da lì, incrociando il suo traffico telefonico, sono risaliti al brasiliano.
Nel corso delle indagini i poliziotti hanno sequestrato i loro telefonini, nonché il giubbotto, i guanti, il coltello e il cappuccio usati dal brasiliano.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Parma, l'Ospedale Maggiore dove è morto Toto Riina

Taranto, carabiniere uccide sorella, cognato e padre e si spara: è grave

La tragedia è avvenuta in una strada centrale del paese, a Sava. Lite in famiglia: il militare è in fin di vita

Papa Francesco all'Udienza Generale del mercoledi' in Piazza San Pietro

Papa: "La scienza ha dei limiti da rispettare. Serve responsabilità etica"

Il pontefice all'udienza ai partecipanti alla Plenaria del Pontificio Consiglio della Cultura: "Tutti devono beneficiare del diritto alla tutela della salute"

E' morto Toto' Riina il 'capo dei capi'.Aveva 87 anni

Morte Riina, autopsia a Parma. La figlia ai cronisti: "Rispettate il dolore"

Le condizioni del boss si erano aggravate dopo due interventi chirurgici

Precipita un ultraleggero, due morti

Roma, precipita ultraleggero: morto il pilota

L'incidente a Pomezia. Sul posto i vigili del fuoco