Martedì 11 Settembre 2018 - 10:15

Ferrari, ufficiale l'addio di Raikkonen a fine stagione

A prendere il posto del finlandese sulla 'Rossa' è il monegasco Leclerc

AUTO-PRIX-F1-ITA

Kimi Raikkonen lascia la Ferrari a fine stagione. Lo annuncia la scuderia di Maranello in una nota sul proprio sito ufficiale. La notizia, nell'aria da diverse settimane, arriva alla vigilia del Gran Premio di Singapore, in programma questo fine settimana. A prendere il posto del finlandese sulla 'Rossa' accanto a Sebastian Vettel a partire dalla stagione 2019 è il monegasco Charles Leclerc, attualmente alla Sauber ma pilota della Ferrari Academy dal 2016.

"Durante questi anni, Kimi ha dato alla squadra un contributo fondamentale, sia in qualità di pilota, sia per le sue doti umane. Il suo ruolo è stato decisivo per la crescita del team e, al tempo stesso, è sempre stato un grande uomo-squadra", è l'omaggio del Cavallino Rampante ad 'Iceman', l'ultimo pilota capace di portare la Ferrari alla vittoria del titolo mondiale piloti nel 2007. "In qualità di campione del mondo, rimarrà sempre nella storia e nella famiglia della Scuderia - si legge ancora - Per tutto questo lo ringraziamo e auguriamo a lui e alla sua famiglia un futuro pieno di soddisfazioni". Raikkonen, alla Ferrari dal 2007 al 2009, era tornato a Maranello nel 2014 dopo l'esperienza nel mondiale rally e in Lotus.
 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

AUTO-PRIX-F1-ITA

F1, Ferrari volta pagina: nel 2019 via Raikkonen, arriva Leclerc

Le prestazioni del giovane fenomeno monegasco alla guida dell'Alfa Romeo avrebbero convinto i vertici della Scuderia a dargli una chance

AUTO-PRIX-F1-ITA

F1, Ferrari e Vettel con le spalle al muro dopo il flop a Monza

Troppi errori per il pilota tedesco, ma la colpa non è solo sua

AUTO-PRIX-F1-ITA

F1, Gp Italia: Hamilton vince davanti a Raikkonen, quarto Vettel

Il pilota Ferrari, partito in pole, non è riuscito a mantenere la prima posizione

F1, Gran Premio d'Italia 2018: le qualifiche del sabato a Monza

Gp Italia: pole Raikkonen davanti a Vettel. Prima fila Ferrari: non succedeva dal 2000

Terzo Hamilton, davanti all'altra Mercedes di Bottas. Quinto posto per la Red Bull di Verstappen, davanti alla Haas di Grosjean