Martedì 13 Febbraio 2018 - 19:00

È morto Emilio Ravel, giornalista pioniere della tv pubblica

È stato autore di "Odeon" e "UnoMattina"

È scomparso oggi a 85 anni il giornalista Emilio Ravel. Lo rende noto la Rai. "La televisione perde uno dei suoi pionieri. A lui si devono alcune delle pagine più belle e innovative del Servizio pubblico. Da Odeon, nel neonato Tg2, a UnoMattina, da Replay a Pronto Raffaella è sempre riuscito ad intercettare con garbo i gusti del pubblico, coniugando informazione, intrattenimento e qualità.

Di Ravel la Rai vuole ricordare anche la sua formazione giornalistica che lo ha visto tra i fondatori del Telegiornale, poi Tg1, caporedattore del rotocalco Tv7 e per tanti anni indimenticato e appassionato cronista del Palio di Siena, la sua città. Così l'azienda ricorda in una nota la figura di Emilio Ravel, scomparso oggi all'età di 85 anni", si legge nella nota.
 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Real Time, appuntamento con il gran finale di "Festival Show"

Sul palco Benji e Fede, Chiara Galiazzo, Emma Muscat, Il Volo, Shade, The Kolors, Thomas. Martedì 11 settembre alle 21.10 su canale 31

'O Mare Mio, Cannavacciuolo fa tappa ad Oneglia

Domenica 9 settembre alle 21:25 sul Nove l'episodio dedicato alle specialità del borgo ligure

Red carpet di X Factor 12 alle audizioni di Torino

X Factor, buona la prima per Asia: sui social campagna per tenerla

A partirew dai live ci sarà un quarto, nuovo giudice ad affiancare la triade Maionchi-Fedez-Agnelli

Virginia Raffaele alla Fiera di Padova

Tv, Nove raddoppia: dopo Crozza arriva anche Virginia Raffaele

Nei palinsesti di Discovery per la stagione televisiva 2018/2019 spicca un nome