Venerdì 17 Febbraio 2017 - 14:15

Doping. il velocista giamaicano Carter ricorre contro la squalifica

L'atleta si è visto revocare una medaglia d'oro olimpica

Doping. il velocista giamaicano Carter ricorre contro la squalifica

 Nesta Carter, velocista giamaicano che si è visto revocare la medaglia d'oro vinta nella staffetta 4x100 alle Olimpiadi di Pechino 2008, ha presentato ricorso al Tas, il Tribunale Arbitrale dello Sport, contro la squalifica inflitta dal Cio per la positività a uno stimolante. Lo comunica il tribunale svizzero aggiungendo che lo sprint chiede che la sua squadra venga reintregrata come vincitrice della staffetta 4x100.

Fonte Reuters-Traduzione LaPresse
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Ciclismo, Tour de France 2018 - Tredicesima tappa

Tour de France, tris Sagan a Valence. Nibali mastica ancora amaro

La frazione odierna, quasi totalmente pianeggiante, ha visto il gruppo dirigersi quasi sempre compatto fino al traguardo

Tour de France 2018 - Dodicesima tappa

Tour de France, Nibali sulla caduta: "Il referto pesa tantissimo"

Il ciclista siciliano è stato costretto ad abbandonare la gara per una frattura alla vertebra

Tour de France, Nibali costretto al ritiro: caduto per colpa di un tifoso

Dodicesima tappa amara per lo "Squalo": vertebra rotta e addio alla gara. Il saluto ai fan: "Grazie dell'affetto, alla prossima"

TOPSHOT-CYCLING-FRA-TDF2018-LINE

Tour de France: Thomas vince 11esima tappa ed è nuova maglia gialla

Il britannico del Team Sky si è imposto in solitaria sul traguardo in salita