Lunedì 04 Dicembre 2017 - 15:45

Domenica dei musei gratuiti, boom di ingressi: al primo posto c'è il Colosseo

20.723 le persone che hanno visitato il Parco archeologico del Colosseo durante le domeniche gratuite a partire dal 2012

Guide turistiche puliscono le aiuole del Colosseo

Prosegue il successo della #domenicalmuseo, la promozione introdotta nel luglio del 2014 dal ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo che prevede l'ingresso gratuito nei musei e nei luoghi della cultura statali ogni prima domenica del mese. Anche in questa edizione di dicembre è stata registrata una grande affluenza di visitatori nei musei e nei parchi archeologici statali e nei tanti musei civici che aderiscono alla promozione.

Dalla sua introduzione sono circa 12 milioni le persone che hanno usufruito di questa promozione in tutta Italia. Al primo posto con 20.723 il Parco archeologico del Colosseo, seguito da, con 6.840, le Galleria degli Uffizi, e con 6.366 Palazzo Pitti. E ancora: 6.231 per Giardino di Boboli, 6.053 per Pompei, 5.800 per Castel Sant'Angelo, 5.648 per il Museo Nazionale Romano, 5.377 per la Reggia di Caserta.

 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Selinunte, la città sepolta: "L'area archeologica più grande del mondo"

Trovata dai geologi dell'Università di Camerino con l'ausilio delle termocamere. Ha circa 5000 anni. Ora dovranno intervenire gli archeologi

L'Italia bella e "gustosa" dei borghi: una mappa gourmet

Sono 5567 i paesini da scoprire che combinano la ricchezza culturale con quella enogastronomica

Piazza Venezia piantati 2400 ciclamini raffigurante la bandiera italiana

È record per il turismo italiano: oltre 420 milioni di presenze, il 4,2% in più sul 2016

Un nuovo record storico per il Paese: solo nelle festività invernali i turisti saranno circa 16,8 milioni

Nevicata serale a Venezia

Quando partire a Natale costa di meno: le 10 città italiane consigliate da TripAdvisor

In inverno i prezzi possono scendere fino al 40% nelle città italiane: ecco i viaggi ideali da regalare a Natale