Domenica 15 Aprile 2018 - 08:30

Ciclismo, Italian Fixed Cup: Longo vince la seconda tappa. Poccianti nuovo leader

Nel Parco Lambro di Milano Pagliaccia domina la gara ma viene battuto allo sprint. Male Merkt. Il 30 giugno, a Firenze, il terzo appuntamento con le bici a scatto fisso

Podio tutto italiano nella seconda tappa di PMGSport Italian Fixed Cup, la corsa per bici con rapporto unico e senza freni. A Milano, Giovanni Longo trionfa in volata su Alessandro Mariani e Roberto Pagliaccia. Niente da fare per Adrian Merkt, vincitore della prima tappa, che perde anche la maglia di leader della classifica generale a favore del campione del mondo Martino Poccianti. Marco, fratello di Martino, prende il comando della classifica a punti.

Diversi tentativi di fuga hanno caratterizzato la gara. Il primo, nelle fasi iniziali, è stato di Pagliaccia, ma Merkt ha subito annullato lo svantaggio. Lo svizzero ha guidato a lungo il gruppo, seguito dai fratelli Poccianti, ma, a differenza della tappa di Montecatini Terme, non ha cercato l'allungo. Nella seconda parte a scappare è stato di nuovo Pagliaccia, questa volta con successo, insieme a Longo e Mariani. A quattro curve dall'arrivo c'è poi stato lo scatto di Longo che ha anticipato i compagni di fuga e ha tagliato il traguardo per primo.

Dopo la tappa disputata al Parco Lambro di Milano, la Fixed Cup proseguirà con altre due gare. Il 30 giugno si tornerà in Toscana, dove Poccianti dovrà difendere la testa della classifica nel Parco delle Cascine di Firenze. Il 22 settembre, a Lissone, sarà decretato il vincitore della prima edizione della corsa.

 

Scritto da 
  • Nicola Petricca
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Ciclismo, La Vuelta - 14a Tappa

Ciclismo, tappa e maglia per Simon Yates alla Vuelta

Il britannico riconquista la testa della classifica generale. Aru, decimo al traguardo, contiene il distacco ed è tredicesimo nella generale

Ciclismo, La Vuelta - Tappa 13

Ciclismo, Vuelta: 13/a tappa a Rodriguez, Herrada resta maglia rossa

Migliore degli italiani Edward Ravasi della UAE, nono a 1'25"

FILES-GERMANY-CYCLING-TRACK-WOMEN-HEALTH

Ciclismo, campionessa tedesca Vogel: "Dopo incidente a 27 anni sono paraplegica"

In un'intervista ha rivelato che non ritroverà l'uso delle gambe

Ciclismo, La Vuelta - Tappa 12

Ciclismo, Vuelta: 12a tappa a Geniez, Herrada nuovo leader

Venerdì la Candás/Carreno - Valle de Sabero/La Camperona di 174,8 km