Giovedì 13 Luglio 2017 - 13:45

Chioggia, indagato gestore lido 'fascista'. Salvini lo difende

Sotto inchiesta per apologia di fascismo Gianni Scarpa, il titolare dello stabilimento balneare Punta Canna di Chioggia

Playa Punta Canna: La spiaggia 'fascista' di Chioggia

E' indagato per 'apologia di fascismo' Gianni Scarpa, il titolare dello stabilimento balneare Punta Canna di Chioggia.

"Pazzesco. Lasciate lavorare in pace la gente!", commenta il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, su Facebook.  E aggiunge: "Con assassini, spacciatori e clandestini a spasso, lo 'stato italiano' processa le idee. Mettendomi a disposizione di Gianni per un'eventuale difesa legale, mi viene voglia di andare a trovarlo a Chioggia. #pdacasa #leideenonsiprocessano". 

Loading the player...
Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

CHINA-TIBET-LHASA-COLORFUL CLOUD (CN)

Ancora brutto tempo: il meteo del 16 e 17 gennaio

Nuvole e pioggia in tutte le regioni

Migranti, blitz contro il traffico di permessi di soggiorno: 19 arresti

Sono 24 le misure cautelari eseguite complessivamente dalla polizia di Pistoia. Altre 240 persone denunciate

Nubifragio a Livorno.

Alluvione Livorno, Nogarin indagato per concorso in omicidio colposo

È stato lo stesso sindaco a dare la notizia su Facebook

Processo al medico Severino Antinori

Processo Antinori, i pm chiedono 9 anni di carcere per il ginecologo

E' accusato di aver operato un'infermiera spagnola, asportandole 8 ovuli, contro la sua volontà