Mercoledì 01 Agosto 2018 - 13:30

"Se mangi con le mani rimorchi di più". Casa Surace contro la plastica al mare | Video

Diciassette punti in collaborazione con Greenpeace per sensibilizzare sull'inquinamento delle spiagge

Il mare è come la tavola: si apparecchia e si sparecchia. Parola di nonna, dei ragazzi di Casa Surace e di Greenpeace che in un divertente video analizzano tutti i contro dell'utilizzo della plastica in spiaggia e nella vita di tutti i giorni.

Diciasette punti per parlare di cannucce, cottonfioc, piatti e bicchieri. D'altronde i "boccacci" devono essere di vetro per conservare al meglio, il caffè nel bicchierino di plastica è imbevibile e al mare è meglio manfgiare con le mani. Che poi la forchetta di plastica si "spunta" con il cibo del Sud. E se anche hai il fisico ma al mare non mangi con le mani, le ragazze puoi scordartele.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Ecco Mirrored Landscape: l'emozionante giardino di Gardenia

Dal 6 al 23 settembre in piazza Mascheroni a Bergamo il paesaggio rispecchiato, creato dalle designers Sarah Eberle e Anna Sbokou

Premio Cairo 2017 a MIlano

Premio Cairo 2018, tutti i selezionati al premio per gli artisti under 40

A ottobre sarà proclamato il vincitore tra i giovani 20 protagonisti della 19ma edizione

Enigmistica Mia, ogni settimana il 'Cruciverba firmato' da un vip

Nel prossimo numero l'editore Urbano Cairo firma come autore la 'cruci-intervista'

Premio Cairo 2018, torna il più autorevole appuntamento per agli artisti under 40

Il vincitore verrà proclamato il prossimo 15 Ottobre nelle sale del Palazzo Reale di Milano