Venerdì 10 Agosto 2018 - 14:00

Canada, almeno quattro morti in una sparatoria: un sospetto in custodia

Due agenti tra le vittime- La polizia ai cittadini di Fredericton: "Rimanete in casa e chiudete le porte"

Almeno quattro persone sono rimaste uccise in una sparatoria a Fredericton in Canada. Lo ha confermato la polizia, secondo quanto riferisce Skynews, esortando i cittadini a "rimanere nelle loro case con le porte chiuse per la loro sicurezza". Fredericton è la città principale del New Brunswick, provincia marittima canadese sulla costa atlantica che confina con lo stato americano del Maine. Un giornalista ha riferito che quattro colpi sono stati uditi intorno alle 8.20 del mattino.

"Possiamo confermare che abbiamo un sospetto in custodia", ha annunciato la polizia di Fredericton, Gli agenti hanno delimitato un'area della città e ripetono l'invito ai cittadini a evitarla. La polizia ha fatto anche sapere che due delle vittime sono agenti.

 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

KOFI ANNAN

È morto Kofi Annan, ex segretario generale dell'Onu e premio Nobel per la Pace

È stato il primo africano nero a ricoprire quel ruolo, dal 1997 al 2006. Aveva 80 anni

Spagna, un anno fa attacco a Barcellona: la città ricorda le vittime

Barcellona commemora attacco Rambla divisa su questione Catalogna

In un doppio attentato tra il centro città e Cambris persero la vita 16 persone, tra cui due italiani

India, allagamenti per forti piogge

India, alluvioni in Kerala: 324 morti, oltre 220mila sfollati

Situazione drammatica dopo dieci giorni di piogge incessanti. In tutto lo Stato le vittime sono oltre 800

TURKEY-US-POLITICS-JUSTICE-RELIGION-DIPLOMACY

Turchia, respinta nuova richiesta di rilascio del pastore Usa

Washington minaccia nuove sanzioni. Ankara replica: "Pronti a reagire"