Martedì 09 Gennaio 2018 - 20:00

Calciomercato Juventus, Emre Can priorità. Cristante nel mirino

Archiviata la cessione in prestito di Pjaca allo Schalke si torna a lavorare sul tedesco del Liverpool

ENG, Premier League, FC Liverpool vs Swansea City

Resta Emre Can la priorità assoluta in casa Juve. Il mercato di gennaio è una fase transitoria per il futuro più che un'urgenza per il presente, lo è da sempre nell'era Agnelli-Marotta-Paratici. Anche questa sessione non sembra fare eccezione, archiviata la cessione in prestito di Pjaca allo Schalke si torna quindi a lavorare prepotentemente sul tedesco del Liverpool. Che si candida sempre più al ruolo di primo grande colpo della Juve targata 2018/2019: l'intesa con l'entourage di Emre Can è ormai raggiunta sulla base di un contratto quadriennale da 4,5 milioni netti a stagione più bonus, con opzione per il quinto anno. Si lavora sui dettagli, provando ad evitare beffe relative all'inserimento di grandi club come Manchester City o Bayern Monaco, ma dall'ambiente bianconero filtra sempre più ottimismo.

Ridotte al lumicino invece le speranze di portarlo subito a Torino: il Liverpool resiste, non vuole rinunciare ad Emre Can già a gennaio e di sicuro non ha bisogno di soldi, ma la Juve ci proverà ugualmente una volta incassato il sì del giocatore con una proposta compresa tra i 6 e i 9 milioni di euro.

Nel centrocampo del futuro della Juve non ci sarà però spazio per il solo Emre Can. Passi avanti infatti anche per arrivare a Bryan Cristante dell'Atalanta. Il centrocampista classe '95 è da tempo nel mirino bianconero, piace a tanti altri club (Inter, Roma e Napoli sulle sue tracce), ma il canale privilegiato con il club bergamasco può agevolare la trattativa. Alta, altissima la richiesta: dopo averlo riscattato dal Benfica per 4 milioni, l'Atalanta ne chiede già quasi 30. Palla in mano alla Juve, si lavorerà sul prezzo e fino a fine stagione di sicuro Cristante non si muoverà.

Guardando all'altro mercato, ecco che si muove qualcosa anche tra i giovani. Ferdinando Del Sole, ad esempio, potrà arrivare a Vinovo nei prossimi giorni. L'attaccante esterno classe '98 è stato acquistato dal Pescara in estate per 1,5 milioni di euro più il 50% sull'eventuale futura rivendita, in un'operazione che ha coinvolto anche altri giovani (Delli Carri alla Juve, Kanoute al Pescara). Punto fermo nelle rotazioni di Zeman, ora Del Sole potrà invece andare a rinforzare la Primavera bianconera di Alessandro Dal Canto. Contatti in giornata tra le due società, si va verso la definizione dell'affare aspettando che il Pescara riesca a trovare il sostituto individuato nel profilo di Carlos Embalo dal Palermo.

Scritto da 
  • Nicola Balice
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

GER, FC Bayern Muenchen vs SG Sonnenhof Grossaspach

Calciomercato, Inter-Barça accordo per Rafinha. Chelsea su Dzeko e Emerson

Il Napoli continua a pensare a Matteo Politano del Sassuolo. Tra gli allenatori Prandelli ha chiuso l'esperienza negli Emirati Arabi

Barcellona vs Deportivo La Coruna - Liga 2016/2017

Calciomercato, Inter insiste per Rafinha. Walcott all'Everton

Dopo l'arrivo di Lisandro Lopez Suning, il direttore sportivo vuole regalare un altro rinforzo a Luciano Spalletti

Champions League - SSC Napoli vs Feyenoord

Calciomercato, Napoli: Deulofeu scende, Politano sale. Maksimovic la chiave

Dopo il rifiuto di Verdi non resta che virare su altri obiettivi

Morte Ciro Esposito: 'Ciao eroe', striscione davanti autolavaggio dove lavorava

Calciatori nel mirino dei violenti. E il razzismo è l'arma prevalente

Uno studio dell'Osservatorio dell'Aic. Spesso sono gli stessi sostenitori della squadra a minacciare. Intimidazioni in lieve calo. Tommasi: "Restiamo in guardia"