Giovedì 17 Maggio 2018 - 07:45

Calciomercato, Inter punta Ilicic. Perin dice sì a Juve

L'accesso alla Champions potrebbe determinare il futuro di Mauro Icardi

Atalanta - Genoa

In attesa di sapere se nella prossima stagione disputerà la Champions, l'Inter ha iniziato le grandi manovre di mercato. L'accesso al palcoscenico più prestigioso d'Europa potrebbe determinare il futuro di Mauro Icardi, in ogni caso i nerazzurri hanno tutta l'intenzione di portarsi avanti con il lavoro. Già assicurati Lautaro Martinez, Asamoah e De Vrij, si lavora ai prossimi colpi: ed uno potrebbe arrivare dall'Atalanta. Nel taccuino di Ausilio c'è infatti lo sloveno Ilicic, rilanciato dall'esperienza a Bergamo. Si può chiudere intorno ai 15 milioni. La Champions potrebbe anche portare in regalo Gundogan del Manchester City. Resta ancora da chiarire il futuro di Rafinha, mentre sembra difficile la permanenza a Milano di Cancelo.

Potrebbe invece lasciare l'Italia Sergej Milinkovic-Savic, uno dei pezzi più pregiati della rosa della Lazio. Dalla Francia rimbalzano le voci di un interessamento del Psg, a caccia del sostituto di Thiago Motta. I campioni di Ligue 1 sono pronti alla maxiofferta, fair play finanziario permettendo. Il centrocampista è da tempo nel mirino della Juventus, mentre in Premier è seguito con attenzione dal 'solito' Manchester United.

E a proposito dei bianconeri, in attesa che giovedì mattina Gigi Buffon si pronunci sul suo futuro, i campioni d'Italia continuano a seguire per la porta Mattia Perin del Genoa. L'accordo con l'estremo difensore rossoblù c'è, resta da raggiungere quello con il Grifone, che potrebbe sostituirlo con Skorupski, vice Alisson alla Roma. La sensazione è che l'affare sull'asse Torino-Genova si chiuderà e Perin si alternerà con Szczesny tra i pali dei bianconeri nella prossima stagione. Sul fronte uscite, uno dei maggiori indiziati a lasciare Torino resta Alex Sandro: lo vuole lo United. Juve che poi deve difendersi dall'assalto di Barcellona e Psg per Miralem Pjanic. Anche Mandzukic potrebbe essere sacrificato: per l'attacco Marotta e Paratici pensano sempre al ritorno di Alvaro Morata, ma dalla Germania assicurano che lo spagnolo è seguito anche dal Borussia. Ha già lasciato i bianconeri Stephan Lichtsteiner: lo svizzero è ad un passo dal firmare con il Borussia Dortmund.

La Roma è preoccupata dalle sirene d'oltreoceano per Edin Dzeko: il bosniaco è corteggiato dal Los Angeles Fc, e ci sta pensando seriamente. Per questo i giallorossi sono pronti a blindarlo con il rinnovo fino al 2021. Guardando al Milan, il futuro di Gigio Donnarumma rischia di trasformarsi nel grande tormentone dell'estate rossonera. Dopo i rumors riguardanti l'interesse del Psg, dall'Inghilterra arrivano le voci del possibile assalto del Liverpool al giovane portiere.

Scritto da 
  • Attilio Celeghini
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Sampdoria vs Napoli - Serie A TIM 2018/2019

Serie A, la terza giornata di campionato | Le dirette

Inizio venerdì con Milan-Roma. Sabato Bologna-Inter e Parma-Juventus. Domenica tutte le altre

FBL-ITA-SERIEA-JUVENTUS-LAZIO

Juve a Parma per proseguire striscia. Dybala verso altra esclusione

Massimiliano Allegri ha provato una formazione simile a quella che sabato contro la Lazio ha mostrato più solidità e garanzie rispetto a quella dell'esordio con il Chievo Verona

Milan vs Roma - Serie A TIM 2018/2019

Gol di Cutrone all'ultimo secondo. Piegata la Roma: 2-1

I rossoneri piegano i giallorossi. Brutto primo tempo e gol di Kessie, poi il pari di Fazio e un gol annullato per parte. Decisivo l'errore finale di 'Nzonzi

Genoa vs Empoli - Serie A TIM 2018/2019

Pjatek-Kouamé, coppia gol. Il Genoa supera l'Empoli: 2-1

Genova: stadio in silenzio per 43' (il numero delle vittime del ponte) poi un'ovazione da brividi. Segnano i due giovani attaccanti. L'Empoli si sveglia tardi