Lunedì 09 Luglio 2018 - 14:00

Calcio, Luis Enrique è il nuovo allenatore della Spagna

Subentra dopo il flop ai Mondiali in Russia con Fernando Hierro in panchina. Ha firmato per due anni

GER, UEFA CL, Borussia Moenchengladbach vs FC Barcelona

Adesso è ufficiale: sarà Luis Enrique il nuovo commissario tecnico della Spagna dopo il flop ai Mondiali di calcio in Russia con Fernando Hierro in panchina. Lo ha annunciato la Federcalcio spagnola sui social. 

Nuova avventura, quindi, per il 48enne di Gijon, ex tecnico del Barcellona e della Roma, con esperienze da calciatore nella squadra della sua città, lo Sporting Gijon, nel Real Madrid e nel Barça, con cui da allenatore ha vinto il Triplete nel 2015. Luis Enrique ha firmato per due anni.

"Questo selezionatore soddisfa tutti i parametri dei criteri della gestione sportiva", ha commentato il presidente della Federcalcio spagnola, Luis Rubiales. "La decisione è stata presa all'unanimità. Mi piace il suo impegno. Ha perso opportunità economiche migliori per allenare la Spagna", ha aggiunto. "Luis Enrique arriva con il suo staff, ma di questo fatto parlerà la prossima settimana", ha spiegato in conferenza stampa. 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

TOPSHOT-FBL-WC-2018-MATCH63-BEL-ENG

Chelsea "avverte" Real Madrid: Hazard via solo per 225 milioni

Sarebbe il trasferimento più costoso della storia. Il centrocampista belga è legato ai londinesi fino al 2020

Mondiali 2018, Nigeria vs Argentina

Sampaoli lascia la nazionale: rescisso contratto con l'Argentina

All'ex ct dovrebbe essere riconosciuta una buona uscita di 1 milione e mezzo di dollari

FBL-WC-2018-MATCH61-FRA-BEL

Pogba verso l'addio allo United: ipotesi Barcellona

Secondo 'Mundo Deportivo', Raiola avrebbe già incontrato i dirigenti catalani alla Ciutat Deportiva

Un ex bancario nella City: Sarri è il nuovo manager del Chelsea

L'ex tecnico del Napoli pronto per l'avventura inglese: "Un nuovo entusiasmante periodo della mia carriera"