Mercoledì 23 Agosto 2017 - 20:30

Bonus giovani, Poletti: "Clausola anti-licenziamenti"

Non ancora definito se gli incentivi assunzione saranno destinati solo agli under 29

Palazzo Rospigliosi. Convegno "Il Lavoro che cambia"

Nella prossima legge di bilancio che prevede incentivi per l'assunzione dei giovani "ci sarà una clausola che impedirà che si utilizzino i licenziamenti. Noi vogliamo avere piu giovani che lavorano": Lo ha detto il ministro del Lavoro Giuliano Poletti, parlando a RaiNews24 dal Meeting di Rimini.

Gli incentivi per l'assunzione dei giovani da inserire nella prossima legge di bilancio saranno destinati con ogni probabilità solo agli under 29? "Oggi questa definizione di età non è ancora certa. C'è un confronto a livello europeo perché ci sono regole a livello Ue" da rispettare per "evitare discriminazioni a livello di età". L'obiettivo è raggiungere quota 300mila assunti? "L'obiettivo è il massimo che saremo in grado di fare questa, 300mila occupati in più è una razionale e ragionevole previsione considerato che c'è una mobilità" del mercato del lavoro.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Sede del Partito Democratico - Conferenza stampa di Maurizio Martina e Matteo Ricci

Comunali, è festa gialloverde. Martina: "Ricostruire Pd con umiltà"

Le reazioni della politica dopo gli esiti dei ballottaggi

Parlamentari all'esterno della sede dei Gruppi

FI, Toti sfida Berlusconi: "Pronto a metterci cuore e faccia"

Il governatore della Liguria annuncia un "nuovo metodo"

ITALY-TUNISIA-EU-MIGRANTS-AQUARIUS

Migranti, Lannutti (M5S) shock su Ong: "Quelle di Soros vanno affondate"

Il tweet, poi cancellato, è stato anche ridimensionato con un post su Facebook