Venerdì 27 Aprile 2018 - 10:45

Bassano, addio a Giuseppe Nardini, 91enne, "re della grappa"

E' morto il leader della famiglia che produce (dal 1779) una delle più note grappe italiane

E' morto ieri a Bassano del Grappa (Vicenza) Giuseppe Nardini, 91enne 're della grappa'. L'annuncio è stato dato dalla figlia Cristina: "Si è spento oggi pomeriggio, nel suo letto, circondato dal nostro affetto. Una piccola consolazione, pur nel dramma della morte, che si vorrebbe allontanare il più possibile". "A parte l'età avanzata - continua Cristina - stava bene. Il crollo è avvenuto quindici giorni fa. Ha avuto un malore, forse un ictus, e non si è più ripreso".

Nardini era il capostipite della dinastia che da 1779 produce una delle più famose grappe italiane. Oggi ai vertici dell'azienda ci sono quattro cugini e Cristina Nardini è la prima donna della famiglia ad avere un ruolo attivo in azienda.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Vicenza, tir su auto in coda. Tre morti carbonizzati

E' successo sulla A31 nei pressi del casello Albettone Barbarano in direzione Vicenza. Tre auto hanno preso fuoco